Bankitalia, prestiti a famiglie e imprese in aumento insieme ai tassi di interesse

Il supplemento Moneta e Banche (n° 16 del 2011) della Banca d’Italia ha evidenziato l’aumento dei prestiti a famiglie e imprese nel mese di febbraio e la crescita parallela dei tassi di interesse (anche se sono in diminuzione quelli sui mutui per l’acquisto di case).

Bankitalia ha precisato infatti che il mese scorso il tasso di crescita sui 12 mesi dei prestiti al settore privato – corretto per le cartolarizzazioni non rilevate nei bilanci bancari – si è attestato al 4,9%, costante rispetto a gennaio 2011. Il tasso di crescita dei prestiti alle società non finanziarie è salito al 4,9% dal 4,4% di gennaio; mentre il tasso di espansione del credito alle famiglie è pari al 5,1%, pressoché invariato rispetto al periodo precedente.

Moneta e Banche ha inoltre precisato: “Quanto invece alle sofferenze – si legge – il tasso di crescita – non corretto per le cartolarizzazioni ma tenendo conto delle discontinuità statistiche – scende a febbraio al 28,9% dal 30,4% di gennaio”.

Sul fronte dei tassi di interesse, invece, a gennaio quelli sui nuovi finanziamenti alle imprese sono aumentati di 10 punti base al 2,79%. L’aumento ha riguardato sia i tassi sui prestiti di importo superiore a 1 milione di euro (2,49% rispetto al 2,35% di gennaio), sia i tassi sui prestiti di importo inferiore a tale soglia (3,32% dal 3,26% del mese precedente). I tassi di interesse sui mutui per l’acquisto di abitazioni erogati nel mese alle famiglie sono invece diminuiti al 3,30% dal 3,36% di gennaio, mentre quelli sul credito al consumo sono aumentati all’8,89% dall’8,78% di gennaio. I tassi passivi sui depositi registrano un lieve incremento (0,71% contro 0,69% del mese precedente). Per quanto riguarda infine la raccolta, i depositi del settore privato registrano una variazione annuale negativa (-1,2%), inferiore a quella registrata il mese scorso (-2%). Analogo andamento si riscontra per il tasso di crescita sui dodici mesi della raccolta obbligazionaria (-0,5 a febbraio contro -1,6% il mese precedente).

Bankitalia, prestiti a famiglie e imprese in aumento insieme ai tassi di interesse ultima modifica: 2011-04-14T16:33:43+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: