Bce ritira fondi per 60,5 miliardi

Vuole sterilizzare gli effetti monetari degli acquisti dei titoli Stato effettuati a seguito della crisi greca. Per questo la Banca centrale europea drenerà oggi liquidità per 60 miliardi e mezzo. L’operazione rientra nell’ambito della progressiva riduzione dell’intervento lanciato dopo la crisi ellenica 15 settimane fa.

In particolare, chiarisce una nota dell’Eurotower, gli acquisti dei titoli sono passati dai 16,5 miliardi della prima settimana, ai 4 dell’ottava, per arrivare ai 10 milioni della settimana terminata il 13 agosto scorso.

Bce ritira fondi per 60,5 miliardi ultima modifica: 2010-08-24T07:43:54+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: