Il 7 novembre, a Milano, prima edizione del Blockchain Forum Italia

Blockchain Forum Italia LogoArriva a Milano il 7 novembre la prima edizione di Blockchain Forum Italia, il primo forum italiano dedicato interamente alla tecnologia blockchain e al settore fintech, organizzato da Blockchain Italia presso lo spazio Talent Garden Calabiana.

Blockchain Forum Italia, la prima fiera del settore realizzata nel nostro Paese, 1.110 mq di superficie e già 14 espositori iscritti alla manifestazione, ha l’obiettivo di riunire in un unico evento tutte le iniziative esistenti in ambito fintech, attraverso un appuntamento unico,  che mira a diventare di riferimento per gli operatori del settore.

La giornata di mercoledì 7 novembre sarà ricca di appuntamenti e workshop, interviste a esperti, presentazioni di case study e 20 workshop formativi specifici a numero chiuso (le iscrizioni sono già aperte sul sito https://www.blockchainforumitalia.com/) che ruoteranno attorno a 5 aree tematiche dedicate: Tech Industries, Investment&Legal, Ico&Startup, Digital Marketing Plaza e Matching Table, uno spazio dedicato a incontri one to one tra partecipanti ed espositori.

Tra i relatori confermati, Fabrizio Barini, Responsabile del New Business Development di Intermonte Sim, Riccardo Pozzoli, co-fondatore con Chiara Ferragni del blog più influente nella fashionblogosphere, TheBlondeSalad, Gianluca Dettori, Digital Expert e Giuliano Ambrosio, Consulente, Formatore, esperto in strategie digitali con esperienza di oltre 10 anni, noto sul web come “JuliusDesign”.

Secondo i numeri di Osservatori.net ad oggi sono già 28 le startup attive in Italia legate alla blockchain, la piattaforma decentralizzata alla base delle criptovalute come il Bitcoin. La spinta più importante continua ad arrivare dal finance che con 172 progetti è ancora il motore di sviluppo più importante e che copre il 59% del mercato. Seguono a distanza settori a singola cifra a partire da Government con il 9% dei progetti, logistica con il 7,2%,  utility con il 3,9%, per arrivare all’agrifood con il 3% ad assicurazioni, healthcare, trasporto aereo, media e Telco con quote variabili dall’1 al 3%. Le banche guardano alla Blockchain primariamente per i progetti interbancari con 19 progetti in corso, ma anche all’ambito del retail banking dove si contano 9 progetti.

La giornata si aprirà con il filone Tech Industries, dedicato alle aziende dell’industria tecnologica come software house, cloud farm, vendor e alle principali industrie che stanno investendo o vogliono aprirsi alla tecnologia Blockchain. Sarà dedicato ai principali attori in campo legale di supporto alle attività legate al mondo tecnologico il filone Investment & Legal, in cui si parlerà anche di investitori venture capital, equity crowdfunding, fondi di investimento e banche. Non mancherà un momento dedicato alle Ico e alle nuove Start up che volessero presentare il loro progetto o ricercare nuovi investitori, grazie ai workshop Ico & Startup, interamente dedicati agli incumbent del settore. Spazio al Marketing Digitale legato al mondo della tecnologia e alla scoperta di nuovi mercati con il Digital Marketing Plaza, una vera e propria piazza digitale dedicata ai servizi e alle soluzioni del settore. Infine sarà possibile, attraverso una prenotazione in fase di iscrizione, entrare direttamente in contatto con gli esperti del settore durante i momenti di Matching Table, spazi dedicati agli incontri one to one tra partecipanti ed espositori.

Blockchain Forum Italia si terrà presso il Talent Garden Calabiana, in Via Arcivescovo Calabiana, 6, dalle ore 9.00 alle ore 19.00. Per diventare espositore durante Blockchain Forum Italia è possibile rivolgersi direttamente all’indirizzo [email protected]

Il 7 novembre, a Milano, prima edizione del Blockchain Forum Italia ultima modifica: 2018-09-10T16:23:02+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: