Blue Assistance investe in Charlie24, servizio di assistenza stradale digitale

22

Blue Assistance LogoBlue Assistance acquista oggi una quota di partecipazione della start-up Charlie24 Italia s.r.l., il servizio innovativo di assistenza stradale sviluppato dalla holding Alecta s.a.r.l..

Charlie24 è una piattaforma web che permette ai conducenti di richiedere assistenza stradale immediata da professionisti locali ad un prezzo chiaro e preventivato, il tutto tramite il proprio smartphone, senza necessità di scaricare App o registrarsi ad alcun sito con una esperienza cliente completamente rivoluzionata. Grazie alla sua interfaccia, Il conducente è sempre informato in anticipo sui tempi stimati di arrivo e sa esattamente quando aspettarsi il suo charlie – carro attrezzi.

L’iniziativa è nata dall’idea win-win che Blue Assistance sia il player più adatto per sviluppare in Italia il modello economico che segue il trend della c.d. on-demand economy. Charlie24 Italia si pone, infatti, l’obiettivo di modificare l’approccio al servizio di soccorso stradale per renderlo più vicino alle necessità dei clienti finali, che assumeranno così una posizione centrale nella gestione di tali servizi, consentendo di risparmiare costi ed ottimizzare i processi.

Risultato? Un servizio di soccorso stradale efficace, rapido, trasparente e a portata di mano.

“Nel suo 25° anno di vita, Blue Assistance mette a segno un colpo molto importante nell’ambito della sua strategia di posizionamento nel mercato dell’assistenza – ha dichiarato Marco Mazzucco, direttore generale di Blue Assistance – con l’ingresso in Charlie24 portiamo in Italia elementi di innovazione tecnologica che ci consentiranno di migliorare ancora la soddisfazione dei nostri clienti garantendo servizi di soccorso stradale di altissimo livello e affidabilità. Tutto questo grazie a un modello che attualmente non esiste sul mercato italiano, offrendo così la possibilità di mettere a disposizione del Cliente finale una customer experience unica”.

Charlie24 è stata lanciata nel 2016 in Belgio e Lussemburgo da un team di professionisti che hanno, complessivamente, più di trent’anni di esperienza nel settore dei prodotti telematici e dei servizi di assistenza e soccorso stradale per società leader nel mercato europeo.

I vecchi modelli devono far posto a un approccio più semplice, moderno e digitale – dichiara Tommaso Lemessi, cofondatore e general manager di Charlie24 Italia -. L’ingresso sul mercato italiano rappresenta un punto chiave a livello strategico con l’intento di creare nuovi prodotti di assistenza innovativi”.