Bnl-Bnp Paribas Life Banker, 6 nuovi ingressi

Bnl-Bnp Paribas Life Banker LogoSono 6 i nuovi ingressi in Bnl-Bnp Paribas Life Banker, che portano a 474 (di cui 385 provenienti da altre banche e reti) i consulenti finanziari attivi complessivamente su tutto il territorio nazionale.

Davide Calderone, spiega una nota, viene da Banca Intesa ed è a Palermo mentre arriva da Banca Mediolanum Francesco Felace, che opera a Roma; Gaetano Antonino Guglielmino a Paternò (CT) è un ex collaboratore di Banca Fideuram; Tommaso Pecorella, già Banca Mediolanum, è life banker a Marsala (TP).

Bnl-Bnp Paribas Life Banker prosegue anche il recruiting delle “nuove leve”: è il caso di Vanessa De Benedictis a Massafra (TA) e di Antonio Contursi a Salerno, che saranno accompagnati nell’attività per crescere in modo rapido e consapevole nel settore della consulenza finanziaria.

E proprio nel rispetto del ruolo di “consulenti patrimoniali”, i life banker hanno lavorato in modo
continuo ed intenso, ancor più nelle settimane clou dell’emergenza da Coronavirus, per assistere i clienti quotidianamente e far sentire loro la propria presenza attiva nei momenti di difficoltà e incertezza sul fronte finanziario.

La consulenza a distanza ha così permesso l’interazione tra consulenti e clienti per valutare ed
attuare eventuali misure in modo tempestivo nella gestione del patrimonio personale e
professionale.

Nel mese di aprile, la produzione netta di risparmio gestito della Rete Life Banker ha superato i
100 milioni di euro.