Bnp Paribas Fortis sceglie Worldline per rivedere il contact centre

Bnp Paribas Fortis LogoWorldline, attiva nel mercato europeo dei servizi di pagamento e di transazione, ha siglato un contratto pluriennale con Bnp Paribas Fortis, istituto finanziario attivo in Belgio e in Europa. In base a questo accordo, spiega una nota, Worldline implementerà e gestirà il contact cervice center (Csc) omnichannel di Bnp Paribas Fortis utilizzando Wl Contact. Operando in modalità Saas (Software-as-a-service), questa comprovata soluzione di contact center gestirà tutte le interazioni con i clienti, indipendentemente dal canale di comunicazione scelto.

In qualità di partner di servizio, Worldline indirizzerà le richieste su tutti i canali, consentendo agli 8.000 business manager di Bnp Paribas Fortis, sia dei Customer Relationship Center che delle filiali, di dedicarsi alle telefonate, e-mail, chat, social media e videochiamate con i propri clienti nel modo più opportuno. Wl Contact è conforme ai maggiori standard di sicurezza It e protezione dei dati ed è implementato in modalità SaaS, integrandosi perfettamente con i sistemi informativi di Bnp Paribas Fortis. La soluzione utilizza tecnologie di contact center all’avanguardia, come elaborazione del linguaggio naturale, intelligenza artificiale e chatbot.

Tutti i dipendenti di Bnp Paribas Fortis potranno accedere a Wl Contact dal proprio ufficio, dalla filiale, da casa o in viaggio (tramite un telefono cellulare), essendo la soluzione disponibile attraverso un’interfaccia multichannel e multilingue (francese, olandese, inglese o tedesco).

Daniel de Clerk, coo di Bnp Paribas Fortis, ha dichiarato: “Abbiamo scelto Worldline per costruire e gestire il nostro programma Csc in modalità SaaS dopo un lungo processo di selezione che includeva una valutazione funzionale e tecnica approfondita della soluzione WLContact. Questo farà la differenza per Bnp Paribas Fortis ed il programma Csc ci aiuterà a trasformare il rapporto tra la nostra banca e i nostri clienti, indipendentemente da dove si trovano e dal modo in cui ci contattano”.

Marc-Henri Desportes, deputy ceo di Worldline, ha aggiunto: “Siamo molto lieti di lavorare nuovamente con Bnp Paribas Fortis. La fiducia che ci hanno dimostrato è un importante conferma del nostro posizionamento sul mercato e della nostra strategia nell’offrire ai nostri principali clienti bancari servizi di customer interaction globali. Li aiutiamo a realizzare la strategia di trasformazione digitale e ad aumentare il livello di soddisfazione dei propri clienti fornendo una risposta tempestiva e adeguata ad ogni richiesta, indipendentemente dal canale che i clienti decidono di utilizzare. La nostra strategia di implementare Wl Contact in tutta Europa e servire le principali istituzioni finanziarie ha fatto un grande passo avanti con la decisione di Bnp Paribas Fortis”.