Bper, nel 2018 utile record di 402 milioni. Il cda approva acquisto del 100% di Unipol Banca

16

Bper Banca LogoIl consiglio di amministrazione di Bper Banca s.p.a. ha approvato due importanti operazioni strategiche:

  1. Trasferimento a favore di Bper Banca di tutte le azioni ordinarie e privilegiate di Banco di Sardegna (“BdS”) detenute dalla Fondazione di Sardegna (“FdS”) a fronte dell’emissione a favore di FdS di 33.000.000 di nuove azioni di Bper Banca e di uno strumento convertibile subordinato Additional Tier 1(“AT1”) di valore nominale pari a 150 milioni emesso dall’istituto stesso.
  2. Operazioni con il Gruppo Unipol:

a) acquisto del 100% di Unipol Banca da parte di Bper Banca per un corrispettivo cash pari a 220 milioni;

b) contestuale vendita al Gruppo Unipol di un portafoglio di sofferenze del Gruppo Bper per un valore lordo contabile pari a circa 1 miliardo (a fronte di un valore lordo esigibile pari a circa 1,3 miliardi).

Tali operazioni consentiranno al Gruppo di aumentare le proprie dimensioni e la base clienti, con l’obiettivo di creare valore per gli stakeholders, mantenendo al contempo un solido livello di capitale regolamentare e accelerando il processo di riduzione dei crediti deteriorati.

In particolare, l’acquisto delle minoranze in BdS porterà a Bper Banca i seguenti benefici:

  • Significativo miglioramento del livello di capitale regolamentare (impatto sul CET1 ratio e Tier 1 ratio Fully Phased positivo pari, rispettivamente, a circa +50 bps e +90 bps);
  • Accelerazione del processo di ottimizzazione dei costi di BdS;
  • Ulteriore semplificazione della struttura di Gruppo.