Canada: è boom di prestiti vitalizi ipotecari

Il prestito vitalizio ipotecario è un finanziamento a lungo termine assistito da ipoteca di primo grado sull’immobile di residenza del soggetto contraente. Il finanziamento non prevedere rimborsi di alcun tipo, nemmeno per gli interessi, fino al momento della morte del contraente, al verificarsi della quale gli eredi saranno tenuti al pagamento del capitale e degli interessi maturati.

In alcuni casi il prodotto può essere abbinato a una clausola contrattuale nota nel mondo anglosassone come no negative equity guarantee, che limita il valore del debito a carico degli eredi al valore di realizzo dell’immobile dato in garanzia: in questo caso è la società finanziaria a farsi carico dell’eventuale debito eccedente, rinunciando a rivalersi nei confronti degli eredi a condizione che il rimborso avvenga a fronte della vendita dell’immobile per tramite di un curatore indipendente e al prezzo corrente di mercato.

Recentemente la Homeq Corporation ha abbassato i requisiti di età per accedere a un reverse mortgage, portandoli da 60 a 55 anni. La risposta dei clienti è stata immediata: in migliaia hanno presentato domanda per accedere a un prestito vitalizio ipotecario, incrementando sensibilmente i profitti della società.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Canada: è boom di prestiti vitalizi ipotecari ultima modifica: 2012-11-13T11:30:41+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: