Cariparma FriulAdria guarda alle imprese. Con un nuovo prestito finalizzato al rilancio

La prima delle tre soluzioni finanziarie si rivolge agli imprenditori che intendono apportare nuovo capitale in azienda; la seconda, alle aziende che hanno già effettuato un aumento di capitale e necessitano di ulteriore liquidità per proseguire nei piani di investimento e nel riequilibrio delle fonti finanziare; la terza, alle aziende che hanno deliberato l’aumento del capitale e chiedono alla banca di accompagnarla nel processo di rafforzamento.

A fronte della ricapitalizzazione effettuata, la banca potrà finanziare fino a multipli di 3 e 4 volte, l’importo dell’aumento di capitale e dell’investimento; un intervento particolarmente efficace per sostenere la crescita e lo sviluppo dell’azienda” chiarisce il comunicato della banca.

Il responsabile della direzione corporate del gruppo Cariparma, Carlo Piana, ha sottolineato come questo intervento voglia rappresentare un supporto alle imprese italiane e testimoni la forte attenzione del gruppo verso il tessuto economico del territorio: “ I vantaggi per l’azienda sono molteplici e immediati: il miglioramento dei ratio patrimoniali e la conseguente ottimizzazione delle condizioni di accesso al credito, il riequilibrio della gestione finanziaria e l’aumento della competitività rispetto alle pmi degli altri paesi Ue”.

Vis:165

Cariparma FriulAdria guarda alle imprese. Con un nuovo prestito finalizzato al rilancio ultima modifica: 2009-11-26T08:02:38+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: