Carte di credito: 7 arresti per truffa a Palermo

La Guardia di finanza di Palermo ha eseguito cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere e due agli arresti domiciliari nei confronti di un’organizzazione criminale specializzata nell’acquisizione e nell’indebito utilizzo dei codici delle carte di credito. I codici venivano carpiti da hacker informatici ai danni di migliaia di utenti residenti negli Stati Uniti, in Brasile, in Giappone e in alcuni Stati Europei, e utilizzati per l’acquisto via web di biglietti ferroviari, aerei e marittimi e di altri servizi. I provvedimenti restrittivi hanno colpito i vertici dell’organizzazione, che aveva base operativa nel capoluogo siciliano ma ramificazioni internazionali. Ad essere danneggiate per oltre 10 milioni di euro sono state numerose compagnie di navigazione e di trasporto aereo e ferroviario, oltre ad aziende fornitrici di servizi pubblici e di commercio online.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Carte di credito: 7 arresti per truffa a Palermo ultima modifica: 2012-12-12T18:48:28+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: