Carte di pagamento: pochi acquisti durante il Natale

Il Barometro evidenzia dunque un trend negativo, con consumatori poco propensi all’acquisto, alle prese con diminuzione del potere reale d’acquisto, tasse in aumento e prospettive economiche non certo rosee. In questo quadro a salvarsi, almeno in parte, sono solo le compere online, eseguite principalmente con carta di credito prepagata, che sono risultate pari all’11% del totale.

Con l’unica eccezione degli articoli sportivi e degli accessori per la moda, l’andamento complessivo della spesa ha segnato un meno 5,9% per i beni per la casa, e un meno 1,5% per abbigliamento e calzature. Anche il valore unitario di ogni acquisto, cioè il prezzo medio per ogni transazione, è risultato più basso del solito, con una contrazione del 4,2%.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Carte di pagamento: pochi acquisti durante il Natale ultima modifica: 2013-02-04T16:27:32+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: