Casa.it, oggi a Roma appuntamento con il secondo Mls Day

Casa.it LogoDopo il grande successo del primo Mls Day organizzato a Milano lo scorso 22 aprile, Casa.it sceglie Roma per il secondo appuntamento interamente dedicato alla condivisione e alla collaborazione fra agenti immobiliari, nello spirito della filosofia della sharing economy applicata al mondo del real estate.

L’evento, spiega una nota, si svolgerà il 7 luglio dalle 9.30 alle 13.30 a Roma presso il Centro di via Alibert, 5 in Piazza di Spagna e si propone quale importante occasione per favorire la diffusione di una cultura professionale fondata sulla piena collaborazione fra gli agenti immobiliari, come già avviene in altri Paesi, elemento che può dare una spinta all’economia del settore e rappresentare una risposta efficace alle evoluzioni del mercato.

“Stringere collaborazioni e puntare sulla condivisione significa saper cavalcare le nuove opportunità offerte dalla sharing economy, evitando così di trovarsi impreparati a possibili nuovi scenari legati alla evoluzione tecnologica e digitale e al fenomeno della disintermediazione nel settore immobiliare, come già avvenuto in altri segmenti della nostra economia”, ha sottolineato Daniele Mancini, general manager Europa di Rea Group e ad di Casa.it.

L’Mls Day è, infatti, promosso da Casa.it proprio per supportare gli agenti immobiliari nella loro attività quotidiana, attraverso l’Mls Aggregator, che integra la condivisione fra vari Mls. Si tratta di una piattaforma aperta, multilivello, collaborativa e multicanale che fornisce il massimo controllo sulla condivisione di informazioni e sul livello di interazione con i colleghi. All’interno del sistema, inoltre, è possibile scegliere chi seguire, esprimere giudizi e dare feedback secondo le regole tipiche dei social network, ampliando considerevolmente la visibilità degli immobili in vendita e favorendo l’incontro tra domanda e offerta. Sono già numerosi i gestionali italiani che hanno aderito al progetto, fra cui quello di Fimaa-Confcommercio, Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari, la più antica e grande Associazione del settore dell’intermediazione in Italia, con circa 12mila imprese associate per un totale di 40mila addetti.

Mls Day si concluderà con un’invasione della Scalinata di Piazza di Spagna da parte tutti gli agenti presenti che indosseranno una T-Shirt coi tre colori della bandiera italiana e su cui sarà riportata la frase più significativa vincitrice del contest “La collaborazione secondo te …”. Un flash mob organizzato per simboleggiare l’unione e l’importanza della condivisione fra gli agenti immobiliari italiani che sarà al termine immortalato con una foto di gruppo.

“Il grande successo dell’Mls Day di Milano e le numerose richieste pervenuteci dagli operatori del centro sud ci hanno spinto a replicare l’evento in tempi brevi – ha aggiunto Mancini -. L’obiettivo dell’Mls Day è far capire quanto sia importante non solo utilizzare gli Mls, ma aggregarli per raggiungere standard qualitativi elevati, come già succede in altri Paesi industrializzati come Usa o Australia. Avere immobili in esclusiva, un codice etico, regole standardizzate, una vigilanza forte sul rispetto delle stesse e creare una cultura dell’Mls negli agenti immobiliari e nei clienti contribuirà sicuramente alla crescita del non solo del mercato immobiliare italiano ma di tutta la nostra economia, dato l’enorme indotto che il settore genera nel Paese”.

L’Mls Day sarà un appuntamento fisso che si rinnoverà ogni anno per presentare novità, confrontarsi e, naturalmente, condividere esperienze e case history di successo.

Leggi il comunicato

Casa.it, oggi a Roma appuntamento con il secondo Mls Day ultima modifica: 2015-07-07T10:54:33+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: