Elenco aggiornato al 02/10/17 dei soggetti iscritti all’albo unico degli intermediari finanziari ex art. 106 TUB

Proponiamo qui di seguito l’elenco aggiornato al 12/07/17 dei soggetti iscritti all’albo unico degli intermediari finanziari ex art. 106 tenuto da Banca d’Italia. Secondo la vigilanza sono intermediari finanziari ex art. 106 i soggetti, iscritti nel relativo elenco, che esercitano nei confronti del pubblico l’attività di concessione di finanziamenti, di assunzione di partecipazioni, di intermediazione […]

MedioFimaa: approvato il bilancio 2012. Capitale sociale elevato a 2 milioni. Riserve a 475.000 euro

Per MedioFimaa il 2012 è stato un anno di riprogettazione e ampliamento delle attività in previsione della ripartenza del settore. A novembre il capitale sociale è stato elevato a 2.000.000 di euro, utilizzando una parte delle riserve straordinarie accumulate negli anni precedenti e a dicembre la famiglia MedioFimaa si è ampliata affiancando a MedioFimaa Insurance, agente Allianz, la nuova MedioFimaa Consumer agente UniCredit. Gli investimenti sono stati importanti anche nel settore informatico e del presidio normativo e di controllo.

Immobiliare, Tecnocasa: il 56% di chi acquista fa ricorso a un finanziamento

Il 76,2% delle compravendite che hanno luogo in Italia concerne l’abitazione principale, il 17,5% la casa uso investimento e il 6,3% la casa vacanza. Lo rivela l’ultima analisi dell’Ufficio studi del Gruppo Tecnocasa, che ha esaminato le tendenze relative all’acquisto e alla vendita di abitazioni sul territorio nazionale.

Ibl Banca: rata bassotta si aggiudica il premio speciale “Evergreen” agli Nc Awards

La campagna pubblicitaria dedicata al prestito con cessione del quinto di Ibl Banca e realizzata dall’agenzia On Comunicazione si è aggiudicata il premio speciale “Evergreen” agli Nc Awards.

Mutui Australia: cresce il numero di mutuatari interessati al tasso fisso

Il numero di mutuatari australiani che ha deciso di optare per un tasso fisso ha subito un sensibile aumento dopo l’ultimo taglio dei tassi da parte della Reserve bank of Australia. Lo sostiene la Loan Market.

Prestiti, Bce: ad aprile calo dell’1,9% per quelli alle imprese

Nonostante il costo del denaro nell’Eurozona sia al minimo storico, i prestiti alle imprese da parte di banche e istituti di credito continuano a diminuire. Gli ultimi dati diffusi dalla Banca centrale europea mostrano che il credito alle società non finanziarie è calato ad aprile dell’1,9% rispetto a un anno prima, con un’ulteriore contrazione rispetto a quella dell’1,3% registrata a marzo.

Mutui UK: Nationawide controlla il 15% del mercato

Nel corso dell’ultimo anno la società Nationwide è arrivata a controllare il 15,1% del mercato dei mutui del Regno Unito, con un giro d’affari pari a 21,5 miliardi di sterline (circa 25 miliardi di euro). Lo scrive il Financial Times, sottolineando che l’incremento è dovuto principalmente al notevole aumento dei prestiti concessi agli acquirenti di prime abitazioni, saliti di oltre il 75%.

Accordo di partnership tra Frimm holding e Ipernetwork

Frimm Holding e IperNetwork hanno siglato un accordo che mira ad ampliare il concetto di consumo intelligente. Nell’ambito dell’operazione ScacciaCrisi, Frimm e IperNetwork attivano la promozione “Vendi o acquista casa con Frimm: guadagni 13.000 Punti Smart!”, un modo nuovo per valorizzare l’acquisto o la vendita della propria casa. Decidendo di vendere o acquistare un immobile con un’agenzia immobiliare del network Frimm, il titolare della Smart People Card di Ipernetworking otterrà infatti 13.000 punti Smart.

Immobiliare Usa: vendita di case in crescita dell’1,6% ad aprile

Negli Stati uniti un basso livello di case in vendita ha influenzato il recupero del mercato immobiliare per diversi mesi, ma ora sembra essere in atto un cambio di direzione. Secondo l’ultimo National Housing Report di Re/Max il numero di case in vendita nel mese di aprile si è spostato lentamente verso l’1,6% in più rispetto al numero visto nel mese di marzo, il primo aumento mensile dal giugno 2010. Allo stesso tempo, il numero di transazioni e i prezzi sono rimasti più elevati del 10% rispetto ai livelli dello scorso anno.

Intesa Sanpaolo: utile netto a 306 milioni nel primo trimestre 2013

Il consiglio di gestione di Intesa Sanpaolo ha approvato il resoconto intermedio consolidato al 31 marzo 2013. Nel primo trimestre dell’anno l’utile netto è a 306 milioni di euro. L’utile netto normalizzato è pari a 392 milioni, il più elevato degli ultimi quattro trimestri. L’utile ante imposte è raddoppiato a 768 milioni di euro da 386 milioni del quarto trimestre 2012.

Bnl e Ance: firmato accordo per favorire l’internazionalizzazione delle imprese italiane

Bnl Gruppo Bnp Paribas e Ance, Associazione nazionale costruttori edili, hanno siglato una partnership per promuovere l’internazionalizzazione delle imprese italiane, ritenendo l’espansione all’estero un fattore strategico di crescita del mercato delle costruzioni e delle infrastrutture.

Pitagora, cartolarizzazione crediti per valore fino a 300 milioni

Pitagora spa, società specializzata nella cessione del quinto, ha concluso nei giorni scorsi una cartolarizzazione derivante da un portafoglio crediti di prestiti assistiti da cessione del quinto dello stipendio e della pensione, per un valore nominale complessivo fino a 300 milioni di euro.