Home Notizie

Notizie

Notizie, approfondimenti, focus e interviste dal settore dell’intermediazione creditizia, bancario finanziario, assicurativo, immobiliare e dei confidi

Credem, cessione del quinto: nominati i responsabili dello sviluppo e del supporto operativo della...

Prosegue il potenziamento dell’organizzazione a supporto del nuovo canale dedicato ai prestiti con cessione del quinto dello stipendio e della pensione, lanciato da Credem nel 2011 e guidato da Angelo Martoni. In particolare, Umberto Redaelli è stato nominato responsabile dello sviluppo e del coordinamento della rete di agenti in attività finanziaria, mentre Stefano Lioce ha assunto il ruolo di responsabile delle attività di supporto operativo del canale.

Credem, Martoni: “Il punto di forza del modello Credem della CQ sarà la collaborazione...

Credem, uno dei gruppi bancari più attivi sul mercato ha da poco lanciato un nuovo canale dedicato ai prestiti con cessione del quinto dello stipendio e della pensione, e guidato da Angelo Martoni, responsabile cessione del quinto Credem. A lui chiediamo di presentarci il progetto: “Inizierei con presentare Credem, un gruppo bancario quotato alla borsa italiana, presente su tutto il territorio nazionale con 600 tra filiali e centri imprese, 5.500 dipendenti, circa 800 promotori finanziari. Fanno parte del gruppo anche società specializzate nel leasing, nel factoring, nei mutui e finanziamenti alle famiglie, nell’assicurativo e nel wealth management”.

Entrando nello specifico, quali sono le caratteristiche principali del progetto cessione del quinto di Credem?
Credem ha lanciato un nuovo canale distributivo captive, dedicato alla vendita di finanziamenti tramite la cessione del quinto dello stipendio e della pensione. Questa nuova rete di agenti in attività finanziaria, consulenti cessione del quinto, lavoreranno con un mandato in esclusiva assegnato direttamente dalla banca e proporranno la cessione del quinto come prodotto a marchio Credem. Caratteristica di questo modello di business sarà la forte integrazione del canale di vendita tra le filiali e gli agenti. In particolare, questi ultimi sono liberi professionisti che supporteranno i colleghi delle filiali nelle operazioni di erogazione dei finanziamenti con cessione del quinto e pianificheranno direttamente con l’azienda le attività di sviluppo sui nuovi clienti. Saranno coinvolte anche le imprese clienti della banca, al fine di stipulare convenzioni per favorire l’accesso a questa tipologia di finanziamento da parte dei dipendenti delle aziende stesse. Il punto di forza di questo modello distributivo sarà proprio la collaborazione e la sinergia tra i gestori delle filiali della banca e gli agenti specializzati nella cessione del quinto.

Mutuionline Logo

Osservatorio MutuiOnline: a gennaio finanziamenti per sostituzione e surroga pari al 53,8% del...

Forte crescita a gennaio dei mutui erogati per sostituzione e surroga, risultati pari al 53,8% del totale. Nel primo e nel secondo semestre 2014 le rilevazioni...
Abi Banche Logo Buono

Abi, sempre più interazione social tra giovani e banche

Incontrarsi, "stare insieme" e dialogare sui prodotti, i servizi e le iniziative delle banche grazie ai canali social. In particolare frequentati dai giovani, le...
Abi Banche Logo Buono

Banche, Abi: innovazione e redditività sfida per il lavoro

In un contesto che presenta elementi molto favorevoli di ritorno alla crescita, le banche italiane stanno svolgendo un ruolo fondamentale per la ripresa accompagnando,...

Credito, protocollo Abi-Ance per risolvere i problemi di liquidità delle imprese di costruzione

Favorire lo sviluppo dei rapporti tra banche e imprese di costruzione in una congiuntura economica particolarmente delicata. Questo l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato lo...

Basilea3 avanza, necessità capitale cala sotto 200 mld

Le regole di Basilea3 avanzano a livello monidle. Ben 25 membri sui 27, che compongono il Comitato tra cui Ue e Stati Uniti, le...
BackToWork24 Logo

BacktoWork24, oltre 1,5 milioni transati nei primi tre mesi 2016

Tredici operazioni chiuse, oltre 1 milione e 500.000 euro transati (+178% rispetto allo stesso periodo del 2015) con 16 manager-investitori coinvolti: i risultati delle...

Assicurazioni: siglata partnership tra Compass e Europ Assistance

Compass e Europ Assistance hanno firmato oggi un accordo che prevede la distribuzione di polizze assicurative individuali casa nelle filiali e sui canali web...
Ubi Banca Logo

Unione di Banche Italiane, utili su del 17,2% nel primo semestre

Il consiglio di gestione di Unione di Banche Italiane Scpa (Ubi Banca) ha approvato i risultati consolidati del primo semestre del 2015, che si...
Finanziaria Italia | SimplyBiz

Ultimi Articoli