Accordo tra Ance Sicilia, Credito Siciliano e Interconfidimed per lo smobilizzo dei crediti con...

Ammontano a circa 1,5 miliardi di euro i crediti che le imprese edili siciliane vantano nei confronti delle pubbliche amministrazioni e non che non vengono riscossi ormai da anni. Un accordo appena sottoscritto tra Ance Sicilia, Credito siciliano (gruppo Credito valtellinese) e il consorzio di garanzia dei fidi InterconfidiMed del sistema Confindustria, ne favorirà lo smobilizzo per un minimo del 70%, tramite operazioni di anticipazione con cessione del credito, anche nella forma dello sconto pro solvendo, o di anticipazione senza cessione del credito.

Ultimi Articoli