Fiducia in Senato: Ddl concorrenza è legge

Dopo due anni e mezzo dalla sua nascita il Ddl Concorrenza è legge. Il provvedimento che interessa assicurazioni, mercato dell’energia, liberi professionisti, poste, banche ma anche albergatori e farmacie, è approdato al Senato, in quarta lettura, (con la fiducia posta dal governo), con 146 sì, 113 no e nessun astenuto. “È stata approvata per la […]

Oam, in vigore la nuova normativa sulle sanzioni

Assicurare la proporzionalità fra le contestazioni accertate e le sanzioni in concreto applicate: è l’obiettivo che si è dato l’Oam, l’Organismo degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi che, alla luce del nuovo sistema sanzionatorio entrato in vigore ieri, ha varato le linee guide sulle modalità applicative e quantificazione delle sanzioni stesse. Secondo […]

Leasing, approvata con il Ddl concorrenza la nuova disciplina. Soddisfazione di Assilea

Con l’approvazione definitiva da parte del Senato del Ddl Concorrenza la nuova disciplina del contratto di leasing è legge. “Chiarezza, norme certe per le parti e nuove tutele del cliente rendono il leasing uno strumento trasparente e ancora più competitivo per imprese e privati con partita Iva”, ha commentato Enrico Duranti, neo presidente dell’Assilea, Associazione italiana […]

Portabilità, diritto al rimborso per i consumatori se l’operatore finanziario non provvede entro 12 giorni

A partire dal 13 giugno scorso sono in vigore le nuove regole in materia di indennizzo per il caso di ritardi nel trasferimento dei servizi di pagamento a richiesta del consumatore, la cosiddetta “portabilità”, disciplinata dall’articolo 126-septiesdecies, c. 2, del Tub, Testo unico in materia bancaria. “La portabilità – sottolinea una nota della Banca d’Italia, che […]

Oam, al via consultazione pubblica sulle linee guida per il calcolo delle nuove sanzioni pecuniarie

Parte la consultazione dell’Oam sulle linee guida per il calcolo delle nuove sanzioni, anche pecuniarie, che l’Organismo degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi potrà irrogare in base al decreto legislativo anti-riciclaggio: le osservazioni al documento, disponibile sul sito dell’Oam, dovranno essere presentate, dalle parti interessate, entro e non oltre il 4 luglio […]

Intermediazione, Tribunale Prato: legittima la segnalazione alla centrale rischi anche senza il preavviso al cliente

Il mancato preavviso da parte dell’intermediario al cliente debitore della segnalazione effettuata alla centrale rischi della Banca d’Italia a suo carico non è di per sé idonea a rendere illegittima tale segnalazione poiché non ne rappresenta condizione di validità, dovendo valutarsi a tal fine solamente l’esistenza della condizione di grave difficoltà economica, come prescritto dall’art […]

Compro Oro, Oam: per avvio registro necessario attendere decreto ministero Economia

Per potere istituire il registro al quale dovranno iscriversi gli operatori compro oro sarà necessario attendere l’emanazione del decreto ministeriale previsto dalla normativa. Lo chiarisce l’Oam, Organismo degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi, in un avviso al mercato. Il decreto legislativo n.92, che entrerà in vigore il 5 luglio prossimo, prevede una precisa tempistica: […]

Compro oro, in Gazzetta le nuove norme

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 141 del 20 giugno 2017 il decreto legislativo 25 maggio 2017, n. 92 recante disposizioni per l’esercizio dell’attività di compro oro, in attuazione dell’articolo 15, comma 2, lettera l), della legge 12 agosto 2016, n. 170. Il decreto detta disposizioni specifiche per la definizione degli obblighi cui gli […]

Antiriciclaggio: commercialisti, avvocati e notai criticano il decreto che dà attuazione alla IV direttiva Ue

Norme troppo vaghe, eccessiva discrezionalità nell’applicazione e sanzioni onerose per irregolarità meramente formali. Per commercialisti, avvocati e notai sono questi i principali problemi del decreto legislativo approvato nei giorni scorsi dal governo per recepire la direttiva Ue 2015/849, meglio nota come IV Direttiva Antiriciclaggio. I professionisti ne hanno parlato nel corso di un convegno che si […]

Oam, la vigilanza si evolve

Nuovi strumenti, nuove tecniche di analisi e un’esperienza sul campo sempre più ampia. Avviata nel 2014, la vigilanza dell’Oam, Organismo agenti e mediatori, non ha mai smesso di migliorare ed evolversi. Con l’obiettivo di accompagnare gli intermediari del credito lungo un percorso di crescita professionale che passa necessariamente per la comprensione e il rispetto delle […]

Oam: compenso per raccomandazione personalizzata dei mediatori deve rientrare nell’importo comunicato a banca per calcolo Taeg

Il compenso per la consulenza offerta alla clientela dai mediatori creditizi sul loro fabbisogno finanziario deve rientrare nell’importo comunicato alla banca erogatrice ai fini del calcolo del Taeg (tasso annuo effettivo globale). Lo sottolinea l’Oam in una comunicazione al mercato, per prevenire comportamenti elusivi della normativa in vigore, in violazione degli obblighi di trasparenza nei […]

Banca d’Italia, nota agli intermediari sulla modifica unilaterale delle condizioni contrattuali

La Banca d’Italia ha pubblicato una nota relativa alla modifica unilaterale delle condizioni contrattuali. Nella nota si sottolinea che gli intermediari sono invitati a riesaminare analiticamente, nell’ambito di un’apposita riunione congiunta degli organi di gestione e controllo e con il coinvolgimento della funzione di compliance, la coerenza delle manovre unilaterali decise a partire da gennaio 2016 […]