Cattolica Assicurazioni, Chiara de’ Stefani e Nerino Chemello nuovi consiglieri

Cattolica Assicurazioni LogoIl consiglio di amministrazione di Cattolica Assicurazioni ha cooptato tra i propri membri Chiara de’ Stefani e Nerino Chemello in qualità di consiglieri indipendenti e non esecutivi.

Chiara de’ Stefani e Nerino Chemello subentrano ai dimissionari Luigi Baraggia e Anna Tosolini, ai quali il consiglio ha espresso il più vivo apprezzamento per il contributo dato alla società.

“Le dimissioni di Luigi Baraggia sono espressione del grande senso di responsabilità e della profondità del legame con Cattolica di un grande professionista da tutti apprezzato e stimato – ha dichiarato il presidente di Cattolica Assicurazioni, Paolo Bedoni -. Con la sua competenza, la sua passione e la sua dirittura morale. Baraggia è stato un protagonista assoluto nel percorso che ha portato negli anni Cattolica a divenire uno dei principali gruppi assicurativi italiani. Desidero, personalmente e a nome del consiglio tutto, ringraziarlo di cuore, con la consapevolezza di averlo ancora accanto in altri importanti ruoli all’interno del gruppo”.

Chiara de’ Stefani è iscritta all’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Padova. È consigliere di Amministrazione di Sit s.p.a., oltreché di Lombarda Vita s.p.a. e membro del consiglio di delegazione dell’Associazione imprenditrici e donne dirigenti d’azienda. Nerino Chemello ha coperto incarichi in varie realtà bancarie e finanziarie italiane e già ricopre il ruolo nel Gruppo Cattolica di vice Presidente di Bcc Vita s.p.a.

Articoli che potrebbero interessarti:

Cattolica Assicurazioni, Chiara de’ Stefani e Nerino Chemello nuovi consiglieri ultima modifica: 2017-01-18T12:03:52+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA