Cattolica di Assicurazione, Camadini si dimette da consigliere

Cattolica di Assicurazione fa sapere che in base alle disposizioni di cui all’art.36 della Legge 214/2011 e i relativi criteri interpretativi congiuntamente formulati da Banca d’Italia, CONSOB e ISVAP, Giuseppe Camadini, in considerazione dell’incompatibilità derivante dalle cariche ricoperte nell’ambito del Gruppo Bancario UBI Banca e dalle caratteristiche dell’operatività dello stesso sui mercati assicurativi, ha rassegnato le proprie dimissioni da componente non indipendente e non esecutivo del consiglio di amministrazione e del comitato esecutivo della società.

Cattolica di Assicurazione, Camadini si dimette da consigliere ultima modifica: 2012-04-24T12:11:12+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: