Cessione del quinto, al via partnership tra Prestitionline.it e Prestitalia

Medizione Creditizia Mediatori Creditizi Credito Cessione del Quinto Prestito Microfinanza Mediazione Creditizia Leasing Credito CooperativoDa ieri su Prestitionline.it e nella sezione “Prestiti” di Segugio.it, i più importanti siti di comparazione di prodotti di credito al consumo che fanno capo al Gruppo MutuiOnline, è approdata Prestitalia, società finanziaria del Gruppo Ubi Banca specializzata nei finanziamenti contro cessione del quinto e delegazione di pagamento.

Prestitalia è presente sul mercato dal 1998 e con la sua esperienza ventennale, il patrimonio di competenze consolidate e l’elevata specializzazione sui prodotti, si posiziona tra i leader di mercato della cessione del quinto. Grazie alla sua capillare struttura distributiva e al forte radicamento sul territorio, riesce a garantire costante assistenza ai propri clienti sull’intero Paese.

L’offerta di Prestitalia si rivolge alla cessione del quinto dello stipendio per dipendenti pubblici e privati, cessione del quinto della pensione con Tan e Taeg tra i più convenienti presenti oggi sul mercato.

La partnership con Prestitalia è motivo di grande soddisfazione per Prestitionline.it – ha dichiarato Alessio Santarelli, direttore generale della Divisione Core Broking del Gruppo Mutuionline.it e amministratore delegato di PrestitiOnline.it – perché si tratta di un istituto di prestigio che si aggiunge alle già numerose banche e finanziarie da noi confrontate. Si arricchisce infatti con Prestitalia il numero dei partner della nostra piattaforma, ad oggi 13, a conferma dell’attualità e della convenienza della comparazione online e del crescente interesse per un prodotto di credito garantito come la cessione del quinto, protagonista di una forte evoluzione sia in termini di trasparenza che di semplificazione e con tassi sempre più concorrenziali nel panorama del credito al consumo”.

“Siamo soddisfatti di aver concluso questo importante accordo con PrestitiOnline – ha aggiunto Luca Carrara, direttore commerciale di Prestitalia –. Il numero di clienti che cercheranno l’offerta più adeguata su portali con un brand riconosciuto e affidabile crescerà in modo significativo e gran parte di questi preferirà concludere il contratto incontrando di persona un consulente. Grazie al supporto della nostra Rete di Agenti siamo pronti a coniugare al meglio la consulenza del canale fisico con la velocità e la semplicità di quello digitale”.