Coface chiude il 2016 con 45 milioni di euro di nuova produzione nei rami Credito e Cauzioni

Coface LogoNonostante un contesto economico difficile, i risultati commerciali ottenuti da Coface sul mercato italiano a chiusura dell’esercizio 2016 sono stati superiori alle aspettative.

In dettaglio, Coface ha registrato:
• +45 milioni di euro di nuova produzione nei rami Credito e Cauzioni;
• +37.500 nuove polizze emesse;
• +850 nuove polizze nel Ramo Credito
• ca. il 92% del portafoglio clienti della Compagnia è stato rinnovato (renewal rate).

“Si è appena concluso un anno di grandissime soddisfazioni di business per Coface, particolarmente accentuata nella top line del ramo credito commerciale, grazie all’ottima performance del network agenti e all’importante contributo dei partner banche – ha sottolineato Ernesto De Martinis, ceo di Coface in Italia -. Questo straordinario risultato è una conferma ulteriore della validità del Business Model adottato dalla Compagnia in Italia, in grado di supportare efficacemente le imprese nella loro gestione quotidiana dei crediti commerciali. L’eccezionale successo ottenuto nel 2016 rilancia e rafforza ancor di più l’impegno della Compagnia a sostegno delle imprese sui mercati domestico ed internazionale anche per il prossimo anno. Abbiamo davanti un 2017 pieno di incertezze da un punto di vista economico, ma siamo più forti, meglio preparati e pronti a giocare il nostro ruolo a fianco delle imprese nel complesso scenario economico dei prossimi mesi”.

Coface chiude il 2016 con 45 milioni di euro di nuova produzione nei rami Credito e Cauzioni ultima modifica: 2017-02-22T11:10:46+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: