Committee of European Banking Supervisors, stress test

Il Committee of European Banking Supervisors (CEBS) ha pubblicato mercoledì scorso un comunicato che contiene importanti informazioni sui prossimi stress test per le banche europee che saranno pubblicati il 23 luglio.

{jcomments on}Ogni stress test sarà condotto banca per banca tenendo conto di comuni scenari economici per gli anni 2010 e 2011, ma anche di condizioni economiche locali. Saranno infatti utilizzate variabili diverse per i singoli paesi della Comunità Europea, per quelli del resto d’Europa e per gli USA.

 

91 banche in Europa, pari al 65% del settore bancario, saranno sottoposte ai test contro le 19 negli USA. Lo stress test comprenderà anche 11 banche non quotate in Germania incluse 8 Landesbanken e ben 40 Cajas spagnole.

L’obiettivo dei stress test è di capire quanto le banche europee saranno in grado di assorbire gli shock. Gli stress test infatti prevedranno anche due shock: uno sui tassi di interesse a l’altro dei mercati.

Non sembrano emergere preoccupazioni per le grandi banche, ma per alcune banche di piccole dimensioni sì, soprattutto per alcune italiane, spagnole e greche.

Committee of European Banking Supervisors, stress test ultima modifica: 2010-07-11T21:46:35+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: