Committee of European Banking Supervisors, stress test

{jcomments on}Ogni stress test sarà condotto banca per banca tenendo conto di comuni scenari economici per gli anni 2010 e 2011, ma anche di condizioni economiche locali. Saranno infatti utilizzate variabili diverse per i singoli paesi della Comunità Europea, per quelli del resto d’Europa e per gli USA.

 

91 banche in Europa, pari al 65% del settore bancario, saranno sottoposte ai test contro le 19 negli USA. Lo stress test comprenderà anche 11 banche non quotate in Germania incluse 8 Landesbanken e ben 40 Cajas spagnole.

L’obiettivo dei stress test è di capire quanto le banche europee saranno in grado di assorbire gli shock. Gli stress test infatti prevedranno anche due shock: uno sui tassi di interesse a l’altro dei mercati.

Non sembrano emergere preoccupazioni per le grandi banche, ma per alcune banche di piccole dimensioni sì, soprattutto per alcune italiane, spagnole e greche.

Committee of European Banking Supervisors, stress test ultima modifica: 2010-07-11T21:46:35+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: