Conafi Prestitò: piano di buy back

Nel periodo tra il 21 febbraio e il 24 febbraio 2011 Conafi Prestitò ha acquistato sul Mercato Mta, tramite Banca Intermobiliare di Gestione ed Investimenti S.p.A. incaricata dell’esecuzione del programma, 62.740 azioni ordinarie proprie (pari al 0,13492% circa del relativo capitale sociale) per un controvalore totale pari a 64.263,04 euro.

Lo ha reso noto la società, precisando che alla data del 24 febbraio 2011 deteneva complessivamente 4.237.076 azioni  proprie, pari al 9,111991% del capitale sociale.

L’iniziativa ha preso il via in attuazione del programma di acquisto di azioni proprie autorizzato dall’assemblea svoltasi il 30 aprile 2010, avviato dal consiglio di amministrazione il 13 maggio 2010.
Le operazioni di acquisto sono state effettuate nel Mercato Mta, nel rispetto sia delle disposizioni di cui agli artt. 2357 ss. del codice civile, 132 del D.Lgs. 58/98 e 144-bis del regolamento Consob 11971/99 (come successivamente modificato), sia dei limiti e delle finalità stabiliti dall’assemblea degli azionisti e dall’organo amministrativo della società che hanno autorizzato l’esecuzione del programma. Gli acquisti sono inoltre stati effettuati nel rispetto di quanto previsto dall’art. 5 del Regolamento CE 2273/2003.

Conafi Prestitò: piano di buy back ultima modifica: 2011-03-04T08:07:00+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: