Confeserfidi, accordo con Frigiolini & Partners Merchant in sostegno delle pmi

Confeserfidi LogoNei giorni scorsi si è tenuto a Scicli il workshop “Sostegno alle Pmi con l’utilizzo dei Mini Bond Short Term”, presso la sede centrale di Confeserfidi.

Con l’occasione Roberto Imbimbo, presidente della Frigiolini & Partners Merchant, e Bartolo Mililli, amministratore delegato di Confeserfidi, hanno siglato l’accordo di partnership che prevede la collaborazione per l’intera area meridionale e per la Sicilia su tutte le iniziative e le fasi di operatività per la ricerca e per l’assistenza alle Pmi nel complesso processo di diventare emittenti seriali sul segmento Extra Mot Pro di Borsa Italia.

“È certamente una risposta forte – ha sottolineato Mililli – alle numerose e pressanti richieste di finanza alternativa, che ci pervengono quotidianamente da parte delle Pmi meridionali da noi assistite, a sostegno dei loro progetti industriali già impostati, ma che mancano di una struttura finanziaria adeguata ai tempi ed alle dimensioni del competere sui mercati. Confeserfidi, in un momento di forte criticità delle Pmi meridionali, da risposte alle necessità di provvista e di finanza dando loro anche la possibilità di strutturare  strumenti di debito alternativi ed innovativi. La scelta della Frigiolini & Partners Merchant, società leader in Italia, è stata molto semplice: il suo founder, dott. Leonardo Frigiolini, è un riferimento indiscusso nella materia  degli strumenti alternativi alla finanza tradizionale”.

“La Frigiolini & Partners Merchant – ha aggiunto Imbimbo – da tempo aveva allo studio la possibilità di replicare sull’area sud del Paese le esperienze molto positive in questi anni realizzate con successo al Nord. La qualità del management, la serietà storica della Confeserfidi e la lungimiranza del patron dott. Bartolo Mililli ci hanno fatto propendere per questo accordo di una partnership forte, strutturata e proiettata nel tempo, a supporto delle tante Pmi meridionali di elevata qualità, ma che pagano ogni giorno la distanza dai principali mercati finanziari. L’idea è di un “ponte” che colleghi la Sicilia ed il meridione d’Italia alla Borsa Italiana ed al London Stock Exchange”.

Confeserfidi preannuncia un fitto calendario di iniziative che si svolgeranno un po’ dovunque nei prossimi mesi per far conoscer le caratteristiche del progetto e delle opportunità per gli Imprenditori meridionali.

Articoli che potrebbero interessarti:

Confeserfidi, accordo con Frigiolini & Partners Merchant in sostegno delle pmi ultima modifica: 2017-05-15T13:07:54+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA