Confeserfidi abilitata da Banca d’Italia al rilascio di fideiussioni a favore di pmi ed enti pubblici

Confeserfidi LogoLa Banca di Italia, a seguito delle verifiche effettuate, ha stabilito che Confeserfidi rientra tra i pochi confidi, in ambito nazionale, abilitati al rilascio di fideiussioni a favore di piccole e medie imprese ed enti pubblici.

L’elenco dei soggetti abilitati, ha spiegato l’amministratore delegato Bartolo Mililli, “è consultabile online sul sito internet della Banca di Italia. Grazie a ciò è ora possibile attuare un censimento degli intermediari finanziari e dei confidi determinando altresì una tutela per gli enti pubblici e privati che possono verificare preliminarmente l’attendibilità nel ricevere delle polizze fideiussorie da una società vigilata e certificata direttamente da Banca di Italia”.

“Lo strumento della fideiussione è di fondamentale importanza per l’accesso alle principali agevolazioni previste a valere su Psr, Fse, Fesr, il quale impongono il rilascio delle stesse per la richiesta dello storno dei contributi – ha sottolineato Dario Sirugo, responsabile Confeserfidi del mercato consulenze per le Pmi -. In tal senso, Confeserfidi, ha costituito un ufficio per fruire delle agevolazioni comunitarie a favore delle Pmi. L’ufficio offre adeguata consulenza specialistica mettendo a disposizione tutti gli strumenti richiesti per accedere ai contributi comunitari quali appunto le polizze fideiussorie per l’anticipazione dei contributi e le attestazioni di capacità e solidità finanziaria richieste”.

Confeserfidi, inoltre, ha aggiunto Marco Pitarresi responsabile Mercati garanzie, fideiussioni e finanziamenti diretti “segue con attenzione il mercato BtoB rilasciando fideiussioni a favore delle imprese che operano con la grande distribuzione nei confronti di tutti i settori di attività e per le giovani imprese che vogliono stipulare contratti di Franchising o intraprendere iniziative commerciali in cui è richiesta la garanzia fideiussoria”.

Il mercato delle fideiussioni ha concluso Mililli “rappresenta, insieme alla vasta gamma di prodotti e servizi offerti da Confeserfidi, uno strumento che qualifica sempre più la qualità della nostra consulenza e i servizi finanziari offerti a diposizione delle imprese su tutto il territorio nazionale, ponendoci ancora una volta come partner affidabile nei confronti dello Stato e di tutto il mondo imprenditoriale”.

Confeserfidi abilitata da Banca d’Italia al rilascio di fideiussioni a favore di pmi ed enti pubblici ultima modifica: 2018-10-02T11:13:05+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: