Confidi: cresce il numero di aziende lombarde che si rivolgono ai consorzi di garanzia fidi

I numeri raccolti mostrano che a fronte di un numero di finanziamenti erogati salito del 5% rispetto ai primi tre mesi del 2012 (sono stati 126 i finanziamenti erogati nel primo trimestre del 2013 rispetto ai 120 del 2012), l’importo concesso alle piccole e medie imprese comasche ha avvertito un calo del 2,9%.

Sempre in Lombardia il fondo di garanzia di Confidi International prevede interventi straordinari di accesso al credito volti a sostenere l’attività di export e di penetrazione nei mercati esteri delle piccole e medie imprese della regione, tramite il rafforzamento delle cogaranzie e delle controgaranzie rilasciate dal Fondo centrale di garanzia, in collaborazione con il Sistema camerale lombardo e i confidi.

Destinatarie della iniziativa sono le micro, piccole e medie imprese di tutti i settori, aventi sede legale e/o operativa in Lombardia, i consorzi e le società consortili di servizi alle Pmi, nonché le società consortili a capitale misto pubblico e privato rientranti nei parametri previsti per le Pmi che sostengono spese fisse e spese correnti finalizzate all’internazionalizzazione.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Confidi: cresce il numero di aziende lombarde che si rivolgono ai consorzi di garanzia fidi ultima modifica: 2013-04-23T09:24:41+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: