Confidi minori, Banca d’Italia autorizza 11 società a proseguire attività in attesa esito iscrizione Ocm

Banca d'Italia, logoLa Banca d’Italia ha pubblicato l’elenco dei confidi minori ex art. 155, comma 4, Tub, che possono proseguire l’attività in attesa dell’esito del procedimento di iscrizione avviato presso l’Organismo confidi minori (Ocm).

Si tratta di 11 società che hanno presentato istanza tra il 30 ottobre e il 10 novembre 2020:

  • Confidi Arca finanza e progetti società cooperativa per azioni di Varese
  • Artigiani e pmi di Terra D’otranto, società cooperativa di garanzia a mutualità prevalente di Maglie
  • Cooperativa Artigiana di garanzia della provincia di Foggia società cooperativa a responsabilità limitata, di Foggia
  • Cooperativa artigiana di garanzia della provincia di Genova, cooperativa a responsabilità limitata (modificata la denominazione il 28/3/1966), di Genova
  • Artigiancredito sardo società consortile cooperativa, di Cagliari
  • Confidi Primavera Consorzio Regionale Di Garanzia Fidi Della Sicilia Soc. Cooperativa, in forma abbreviata “Confidi Primavera Società Cooperativa”, di Agrigento
  • Consorzio autonomo siciliano artigiani fidi casartigiani fidi società cooperativa, di Palermo
  • Nettuno Fidi – società cooperativa, di Messina
  • Artigianfidi Foggia – società cooperativa, di Foggia
  • Cooperativa artigiana di garanzia città di Avezzano e provincia -società cooperativa, di Avezzano
  • Cooperativa Fidi Centro Italia società cooperativa – Cofidi Centro Italia soc. coop, di Chieti.