Confidi, prorogato al 31 marzo il termine ultimo per l’utilizzo delle risorse messe a disposizione dalla Regione Puglia

ConfidiÈ stato prorogato al 31 marzo il termine ultimo per l’utilizzo da parte del sistema confidi delle risorse messe a disposizione dalla Regione Puglia sulla misura 6.1.6, per garantire finanziamenti alle imprese del territorio attraverso il sistema bancario.

La Confidi Confcommercio Puglia ha ancora la possibilità di garantire interventi per agevolare l’accesso al credito a tutte le micro, piccole e medie imprese aventi sede legale e/o operativa in Puglia.

Diverse le linee di intervento:
– Garanzia su prestiti finalizzati agli investimenti
– Garanzia su prestiti finalizzati all’attivo circolante
– Garanzia su prestiti finalizzati al sostegno di processi di capitalizzazione aziendale

Per ulteriori informazioni e per assistenza è possibile contattare gli uffici confidi a Foggia presso la sede Confcommercio di via Miranda oppure telefonando allo 0881.560365.

Particolarmente attiva su questo versante la Confcommercio provinciale di Foggia che in questo modo aiuta le Pmi a ottenere finanziamenti dalla banche, contando sul costante e attento impegno sul territorio del Confidi che facilità l’accesso al credito.

“Il nostro confidi e la nostra organizzazione sindacale – ha sottolineato Damiano Gelsomino, presidente provinciale di Confcommercio Foggia e vicepresidente Confidi Confcommercio Puglia – sta facendo in questi anni un lavoro capillare in tutta la provincia di Foggia e nell’intero territorio regionale. I risultati ci stanno dando ragione e per questo, con questa ulteriore proroga, contiamo di impegnare favore delle aziende i contributi regionali ricevuti grazie Fesr”.

Confidi, prorogato al 31 marzo il termine ultimo per l’utilizzo delle risorse messe a disposizione dalla Regione Puglia ultima modifica: 2017-02-23T18:45:07+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: