Consumi: 4,5 milioni di famiglie non arrivano a fine mese

Secondo lo studio il 65% delle famiglie alla fine del mese va in pari tra entrate e uscite, non riuscendo a mettere da parte nulla, mentre appena il 17% degli intervistati ha dichiarato di essere riuscito a risparmiare parte del reddito dopo aver coperto tutte le spese. Si tratta di circa 4,5 milioni di famiglie la cui maggioranza ricorre ai risparmi in banca (56%), mentre il 21% si indebita o posticipa i pagamenti.

Anche per le famiglie gravate da mutuo immobiliare (circa il 15% del campione) aumentano le situazioni in cui la restituzione della rata diventa un’impresa: a settembre 2012 è cresciuta sia la quota di chi ha dichiarato notevoli difficoltà nella restituzione della rata (14,7%, contro l’3% di giugno 2011), sia la quota di chi non è iuscito a rispettare le scadenze (4,7%,contro il precedente 2,2%). La percezione dei prezzi di alcuni beni in continuo aumento e di una pressione fiscale eccessiva, spingono ad un atteggiamento di cautela e spesso di rinuncia che contribuiscono verosimilmente alla stagnazione in atto dei consumi.

 


Consumi: 4,5 milioni di famiglie non arrivano a fine mese ultima modifica: 2012-10-26T18:14:09+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: