Coronavirus, Axa attiva servizio di teleconsulto medico gratuito per i clienti

Axa LogoPer non sovraccaricare il Sistema Sanitario Nazionale nell’attuale contesto di emergenza e di limitazione degli spostamenti, per dubbi sul proprio stato di salute e su quello dei propri familiari che esulino dall’emergenza Covid-19, Axa Italia offre ai clienti una consultazione medica gratuita, anche in video chiamata, attraverso l’app My Axa.

“Siamo stati pionieri della Telemedicina e siamo felici oggi, in questo momento così difficile per l’intero Paese, di mettere a disposizione la nostra esperienza in questo servizio per tutti i nostri clienti, così da dare un contributo alla limitazione degli spostamenti e dare un supporto alle famiglie e al Sistema Sanitario Nazionale, per tutte le altre patologie che esulano dal Covid-19 e che comunque necessitano di essere indirizzate e curate”, ha dichiarato Patrick Cohen, ceo del Gruppo assicurativo Axa Italia.

Dopo il recente annuncio delle azioni a favore dei clienti e della collettività per far fronte all’emergenza Covid-19, il Gruppo assicurativo Axa Italia offre nuove iniziative gratuite di supporto e tutela della salute dei propri clienti.

Per non sovraccaricare il Sistema Sanitario Nazionale nell’attuale contesto di emergenza e di limitazione degli spostamenti, per dubbi sul proprio stato di salute e su quello dei propri familiari che esulino dall’emergenza Covid-19, tutti i clienti privati di Axa Italia potranno infatti beneficiare di una consultazione medica gratuita, disponibile anche in video chiamata, utilizzabile attraverso l’app My Axa, per il periodo dell’emergenza.

Sino al 18 aprile, grazie a questo servizio, sarà possibile entrare in contatto telefonico o video con i medici Axa per un una consultazione sul proprio stato di salute, direttamente da casa, evitando dunque di frequentare luoghi affollati e limitando l’esposizione al contagio, in linea con le recenti disposizioni.

Per le problematiche relative al Covid-19, invece, le istruzioni da seguire restano quelle indicate dalle autorità pubbliche.

Quella di Axa Italia è un’ulteriore iniziativa a supporto dei clienti, che integra le azioni già intraprese, a partire dalla scelta di raddoppiare l’indennità sostitutiva giornaliera da ricovero per coloro che venissero eventualmente colpiti dal virus.

Inoltre, i clienti Quixa, la compagnia digitale del Gruppo Axa, possono usufruire gratuitamente per tre mesi dell’offerta “quixa smart salute”, che comprende anche i servizi di Telemedicina, particolarmente utili in questo particolare momento.

A disposizione di tutti i clienti, per ridurre gli spostamenti, avere continuità del servizio e la maggiore assistenza possibile, è possibile anche utilizzare i servizi digitali mediante l’Area Clienti e l’app My Axa, che offre anche la possibilità di aprire un sinistro in pochi passi, vedere lo status della richiesta e monitorarne l’andamento e di rinnovare le proprie polizze direttamente online per i prodotti abilitati.