Credem: accordo per la cessione a Bnp Paribas dell’attività di banca depositaria e banca corrispondente

Credito Emiliano ha sottoscritto, nella giornata di venerdì, un accordo con Bnp Paribas Securities Services, società controllata dal Gruppo Bnp Paribas, relativamente alla cessione delle attività di banca depositaria e soggetto incaricato dei pagamenti (banca corrispondente) in Italia.

Contestualmente è stato anche siglato un ulteriore accordo tra Bnp Paribas Securities Services ed Euromobiliare International Fund Sicav (Sicav lussemburghese costituita per iniziativa del Gruppo Credem) per affidare a Bnp Paribas Securities Services il servizio di banca depositaria in Lussemburgo.

Il prezzo provvisorio previsto per la cessione del ramo d’azienda di Credem, valutato sulla base degli indicatori di business del ramo d’azienda di Credem al 31 dicembre 2011, si attesta intorno a 35 milioni di euro. Il prezzo finale sarà determinato in funzione degli assets al perfezionamento della cessione.

Il perfezionamento dell’operazione, comunque subordinato all’ottenimento delle autorizzazioni delle competenti Autorità ed al completamento delle procedure previste per legge, è previsto nella seconda parte del 2012.

Con la cessione del ramo d’azienda, il Gruppo Credem prosegue nella propria strategia, volta a concentrarsi sul core business di banca commerciale, migliorando il livello di servizio alla clientela e razionalizzando le proprie attività di back office.

Con tale operazione Bnp Paribas Securities Services consolida la propria posizione nel settore in Italia ed in Lussemburgo e valorizza la propria relazione con Credem.

Nell’operazione Bnp Paribas Securities Services è stata assistita da BNP Paribas Corporate & Investment Banking, in qualità di advisor finanziario, e dallo studio Pirola Pennuto Zei & Associati in qualità di advisor legale.

Credem si è avvalso di Rothschild in qualità di advisor finanziario e della consulenza dello studio Pedersoli e Associati in qualità di advisor legale.

Credem: accordo per la cessione a Bnp Paribas dell’attività di banca depositaria e banca corrispondente ultima modifica: 2012-05-07T13:49:33+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: