Credem lancia il nuovo canale Cessione del quinto, e lo affida a Martoni

Oltre 300 milioni di euro di montante di prestiti, circa 100 corner all’interno delle filiali bancarie e altrettanti agenti dedicati all’offerta, una clientela stimata di 5mila persone. Sono questi i numeri su cui poggia il nuovo canale dedicato ai finanziamenti con cessione del quinto dello stipendio aperto da Credem.
A partire dal prossimo marzo il prodotto sarà proposto sia dalle filiali della banca, sia da una rete in via di costituzione formata da professionisti specializzati, agenti in attività finanziaria con un mandato in esclusiva assegnato direttamente dall’istituto, che opereranno all’interno delle sue filiali in corner specificamente dedicati.

 

A livello organizzativo e commerciale il nuovo canale è coordinato da Angelo Martoni che risponde a Stefano Pilastri, responsabile della rete commerciale di Credem. Martoni, con pluriennale esperienza nel settore del credito al consumo, avrà il compito di strutturare l’offerta di prodotto e governare tutta la filiera di distribuzione del nuovo canale.

“Il punto di forza del progetto – ha dichiarato Angelo Martoni, responsabile del settore cessione del quinto di Credem –risiede nel nostro modello di business, che prevede un doppio canale: da un lato le filiali bancarie dedicate alle persone che sono già nostri clienti e dall’altro la rete di agenti specializzati nel nuovo prodotto, che hanno lo scopo di favorire l’acquisizione di specifici target di clientela». Un ulteriore elemento distintivo, ha proseguito Martoni, “è rappresentato dal fatto che proporremo prodotti direttamente erogati dal nostro istituto e non da terzi. L’obiettivo è entrare in un settore che nel 2010, a livello di sistema, ha rappresentato volumi per circa il 10% del totale del credito al consumo erogato in Italia (dati Assofin). Tale attività, infatti, presenta spazi di crescita a seguito dell’evoluzione normativa degli ultimi anni, dell’uscita dal mercato di alcuni player e della modifica della disciplina specifica degli agenti finanziari e dei mediatori creditizi. Il nuovo canale permetterà di completare l’offerta del Gruppo Credem mantenendo la consueta attenzione alla qualità del credito ai vertici del settore bancario italiano: sofferenze nette su impieghi a 1,19%, core Tier 1 a 8,85% e costo del credito a 0,22% (dati al 30/9/2011)”.

vis:1107

Credem lancia il nuovo canale Cessione del quinto, e lo affida a Martoni ultima modifica: 2011-12-09T15:41:20+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: