Credipass: 1 mld di erogato nei primi 10 mesi del 2021

Nei primi 10 mesi del 2021 Credipass ha raggiunto 1 miliardo di euro di erogato bancario. Secondo le stime della società di mediazione creditizia appartenente alla holding Hgroup, entro la fine dell’anno il valore dell’intermediato supererà quota 1,25 miliardi, con un aumento di oltre il 25% rispetto al 2020; mentre il valore dell’intermediato supererà quota 1,25 miliardi, con un aumento di oltre il 25% rispetto al 2020.

Attualmente la rete commerciale di Credipass conta 1.004 collaboratori ma, come ha dichiarato il direttore commerciale Maurizio Visconti, “è già in atto una politica che va nella direzione di aumentare la qualità del singolo operatore riposizionando la rete a circa 850 promotori creditizi di elevato valore professionale. L’obiettivo è quello di posizionare l’azienda in un mercato qualitativamente sempre più elevato”.

A tal proposito, Credipass ha annunciato che a breve partiranno degli importanti investimenti da destinare alla formazione delle risorse già all’interno dell’azienda e contemporaneamente verrà avviata un’intensa campagna di recruiting che punterà a selezionare le migliori figure professionali attualmente in forza alla concorrenza.

Queste scelte commerciali sono la dimostrazione che l’azienda punta ad accrescere la qualità del credito, sia a beneficio della clientela, che potrà avvalersi della professionalità di promotori creditizi sempre più preparati, sia a vantaggio delle banche, che potranno contare su un partner sempre più leader nella qualità e diversificazione dei prodotti distribuiti”, conclude l’amministratore delegato Mauro Baldassin.