“Credit Express Dynamic”, il prestito personale di Unicredit

Credit Express Dynamic è il prestito personale di Unicredit Banca. Può essere considerato la versione tradizionale (offline) dell’altro prodotto Dynamic, denominato infatti Credit Express Dynamic Online. 

La differenza sostanziale, a parte il fatto che non può essere richiesto attraverso un preventivo online ma solo direttamente in agenzia, è nell’ importo finanziabile, maggiorato fino a 30.000 euro, rimborsabile a rate mensili in un periodo fino a 7 anni.

Rimangono invece indifferenti tutte le altre caratteristiche che qui sintetizziamo: 
– Carattere di prestito personale, non viene richiesta la motivazione e l’impiego del capitale richiesto. 
– Può essere richiesto da tutti e tre i consueti profili, il lavoratore dipendente, che fornirà a garanzia del proprio reddito l’ultima busta paga, il lavoratore autonomo, che attesterà la propria capacità reddituale presentando l’ultimo modello UNICO, il pensionato, al quale sarà sufficiente presentare il cedolino della pensione. 
– Altri documenti richiesti: documento d’identità valido e codice fiscale.

Inoltre vengono messe a disposizione tre opzioni per rendere il prestito il più flessibile e adattabile alle esigenze del richiedente: Salto Rata, Cambio Rata, Ricarica Prestito
Nel dettaglio: 
Salto Rata: è possibile non effettuare un pagamento di rata all’anno, posticipandolo. Questo permetterà al debitore di avere tranquillità in caso di temporanea impossibilità al pagamento. Anche il solo ritardo od omissione di pagamento di una singola rata comporta la segnalazione nella centrale rischi e la conseguente acquisizione dello status di cattivo pagatore  
Cambio Rata: opzione che consente di variare l’importo della rata da rimborsare mensilmente. Tale variazione implica ovviamente la variazione della durata del prestito e di conseguenza Unicredit indicherà di quante rate in più si comporrà ora il piano di ammortamento. Questa soluzione, a differenza del Salto Rata, consente di far fronte a problemi strutturali (come il cambio di lavoro ed una intervenuta diminuzione del reddito o la perdita del lavoro da parte di un famigliare). 
Ricarica Prestito: si può richiedere, in qualsiasi momento dopo il pagamento della ventiquattresima rata del finanziamento e per tre volte in tutto, un nuovo prestito per liquidità che verrà accreditato in conto corrente. L’importo massimo sarà dato dalla quantità di capitale fino a quel momento rimborsato.

Vedi scheda prodotto

Costi e condizioni principali:
– Istruttoria: 1% del importo richiesto. 
– TAN: 9,90%. 
– TAEG minimo: 10,72%. 
– TAEG massimo: 12.46%. 
– Commissione relativa alle opzioni Cambio Rata e Ricarica Prestito: 10 euro.

Leggi il fogli informativi

“Credit Express Dynamic”, il prestito personale di Unicredit ultima modifica: 2010-02-21T09:30:45+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: