Credit Suisse, nomina di Enrico Camerini a responsabile per l’Italia di Xmtch

Enrico Camerini basato a Milano riporterà direttamente a Walter Sperb, responsabile Asset Management di Credit Suisse in Italia, e a Valerio Schmitz-Esser, direttore Asset Management QSG Client Solutions.

Walter Sperb, responsabile dell’Asset Management di Credit Suisse in Italia ha dichiarato: “La nomina di Camerini sottolinea la nostra volontà di sviluppare il business degli ETF ed è coerente con l’obiettivo di distribuire i nostri migliori prodotti sia ai nostri clienti privati e sia ai nostri clienti istituzionali in tutta Europa. L’espansione della piattaforma in Italia è in linea con la nostra strategia atta a portare Xmtch ad essere un operatore dominante nel mercato degli ETF nei prossimi anni”.

Il mese scorso Credit Suisse ha quotato in Borsa Italiana 17 ETF. Il lancio risponde alla crescente domanda da parte degli investitori europei di prodotti indicizzati.

Enrico Camerini, prima di entrare in Credit Suisse, è stato responsabile per l’Italia del desk Advisory & Trading presso Unicredit HVB. Precedentemente ha lavorato in Banca IMI dove ha contribuito allo sviluppo del business ETF in Italia della Banca.

Credit Suisse, nomina di Enrico Camerini a responsabile per l’Italia di Xmtch ultima modifica: 2009-11-16T15:58:18+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: