Credito imprese, accordo tra Casse di Risparmio dell’Umbria e Fidimpresa Umbria

Fidimpresa Umbria LogoSono in arrivo nuove risorse per le imprese umbre, grazie all’accordo sottoscritto da Casse di Risparmio dell’Umbria, banca del Gruppo Intesa Sanpaolo, e , il confidi di Cna.

Grazie all’accordo, spiega un articolo di Qui Perugia, le imprese socie del confidi potranno avere accesso agevolato a nuove linee di credito grazie alle garanzie di Fidimpresa. L’accordo prevede infatti lo stanziamento da parte di Casse di Risparmio dell’Umbria di un plafond complessivo di 4 milioni di euro destinato a finanziare l’operatività ordinaria delle imprese umbre associate a Fidimpresa con linee di credito a breve fino a 18 mesi e investimenti a medio-lungo termine in un’ottica di crescita e miglioramento della struttura finanziaria e patrimoniale delle aziende. I finanziamenti concessi dalla banca saranno assistiti dalla garanzia di Confidi, per il 50% dell’importo finanziato.

“Con questa iniziativa Casse di risparmio dell’Umbria dimostra di voler restare a fianco delle imprese umbre in un momento congiunturale ancora delicato – ha dichiarato Vanni Bovi, direttore generale Casse di Risparmio dell’Umbria -.  Anzi, attraverso l’accordo con Fidimpresa abbiamo aggiunto un ulteriore tassello alla nostra strategia di sostegno creditizio e di collaborazione con gli enti e i consorzi locali. E’ un segnale importante, soprattutto per quelle imprese che temono di essere lasciate sole. Sappiamo bene – ha concluso – quanto le aziende di questo territorio siano determinanti per la crescita e l’occupazione: alle imprese pronte a competere e a investire Casse di Risparmio dell’Umbria non farà mai mancare le risorse necessarie”.

“Come confidi da sempre orientato al target della piccola e micro impresa – ha aggiunto Giancarlo Cardinali, presidente di Fidimpresa Umbria – grazie al forte radicamento territoriale possiamo contribuire al miglioramento della complessa relazione tra azienda e banca. La nostra competenza, testimoniata anche dall’autorizzazione alla certificazione del merito di credito da parte del Fondo Centrale di Garanzia, accredita ulteriormente la nostra struttura e crea valore nell’accesso al credito per l’impresa socia”.

All’incontro era presente anche il direttore di Cna Umbria, che ha sottolineato come la firma della convenzione testimoni un duplice riconoscimento: quello della insostituibilità del ruolo e della funzione dei confidi nel rapporto banca-impresa diffusa e un segnale di fiducia nella ripresa da parte di Casse di Risparmio dell’Umbria, che vuole continuare a stare vicino a questa realtà economico-produttiva, riconoscendo nelle associazioni di categoria e nei loro strumenti una naturale partnership per migliorare il servizio reso alle imprese.

Credito imprese, accordo tra Casse di Risparmio dell’Umbria e Fidimpresa Umbria ultima modifica: 2014-03-03T19:40:26+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: