Credito, in Toscana da primo settembre attive le sezioni artigianato e cooperazione del Furp

CreditoDal primo settembre, in Toscana, le imprese dei settori artigianato e le cooperative potranno presentare le domande per il Furp. Per le imprese industriali, l’apertura del fondo sarà condizionata ai rientri di risorse da parte delle imprese che ne hanno usufruito in passato.

“Una delle novità di questo accordo – ha spiegato l’assessore alle Attivtà produttive, credito e lavoro Gianfranco Simoncini – sta nel coordinamento che abbiamo previsto fra interventi regionali di agevolazione a favore delle imprese e credito bancario. In pratica le banche si impegnano mettere a disposizione delle imprese risorse pari ad almeno 200 milioni di finanziamento ponte, necessario a sostenere le spese per investimenti ammessi al finanziamento sui bandi regionali per ricerca e sviluppo, start up d’impresa e in attesa dell’effettiva erogazione dei finanziamenti”.

In pratica, nel caso di interventi che, attivando specifici bandi ed ammettendo le imprese nelle relative graduatorie, concedono agevolazioni tramite Fondi rotativi, bandi per aiuti per l’innovazione, start up innovative, creazione d’impresa, le banche si impegnano a facilitare il rilascio, su richiesta dell’impresa, della fidejussione necessaria a chiedere alla Regione l’erogazione in conto anticipo, mettere a disposizione delle imprese risorse pari ad almeno 200 milioni di “finanziamento ponte” necessario a sostenere tutte le spese che poi saranno oggetto di rendicontazione al Fondo; un ulteriore ammontare complessivo di risorse, pari ad almeno 200 milioni, per assicurare all’impresa risorse finanziarie complementari alla percentuale di copertura riconosciuta dal finanziamento del Fondo prestiti.

Le imprese del settore orafo beneficeranno della garanzia regionale per operazioni in oro e argento (prestiti d’uso e mutui in oro-argento) a condizione che le imprese richiedenti si assumano l’impegno, con accordo sindacale ad hoc, ad aumentare l’occupazione nei due anni successivi alla concessione del finanziamento in metallo.

Credito, in Toscana da primo settembre attive le sezioni artigianato e cooperazione del Furp ultima modifica: 2014-08-02T11:17:06+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: