Crif, il barometro della domanda dei prestiti di Ottobre

Nel mese di ottobre il calo della domanda di prestiti da parte delle famiglie italiane (nel suo aggregato di prestiti personali più prestiti finalizzati) si mantiene su un -1%, a parità di giorni lavorativi rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

PRESTITI

Var. % su anno precedente

Giorni lavorativi: differenza su anno precedente

Var. % su anno precedente ponderata
(a parità di gg. lavorativi)

Totale 2008

-3%

0

-4%

Gennaio 2009

-14%

-2

-5%

Febbraio 2009

-9%

-1

-4%

Marzo 2009

10%

+2

0%

Aprile 2009

-12%

0

-12%

Maggio 2009

-12%

-1

-7%

Giugno 2009

-3%

+1

-7%

Luglio 2009

-7%

0

-7%

Agosto 2009

1%

+1

-4%

Settembre 2009

-1%

0

-1%

Ottobre 2009

-6%

-1

-1%

Fonte: EURISC – Il Sistema CRIF di Informazioni Creditizie

Di seguito la domanda relativa agli ultimi 12 mesi consente di meglio comprendere la tendenza della domanda.

Fonte: EURISC – Il Sistema CRIF di Informazioni Creditizie

La domanda di prestiti, aggregata per i primi 10 mesi dell’anno e ponderata sui giorni lavorativi, denota come la difficoltà per questo comparto non sia ancora terminata, facendo registrare un calo del 5% rispetto al 2008, quando si registrava un -3% rispetto all’anno precedente.

PRESTITI

Var. % 2009 su 2008

Var. % 2008 su 2007

Var. % 2007 su 2006

Gennaio-Ottobre

-5%

-3%

+15%

Fonte: EURISC – Il Sistema CRIF di Informazioni Creditizie

Per quanto riguarda le durate del finanziamento, si denota un trend in leggero spostamento nelle fasce di imposto più basse (al di sotto dei 2 anni). Stesso andamento si verifica per le fasce di importo, dove lo spostamento va a favore delle fasce di più basse (crescono maggiormente gli importi al di sotto dei 20.000 euro).

Analizzando la domanda nelle due macrotipologie di prestiti, si denota che in ottobre la componente dei prestiti finalizzati ha influito maggiormente nel calo complessivo andando a registrare un -5% ponderato sui giorni lavorativi, mentre i prestiti personali hanno segnato un -4%. Andamento divergente rispetto a quello che si verificava nei due mesi precedenti, quando la tipologia la cui domanda calava maggiormente era quella relativa ai prestiti personali.

Di seguito riportiamo l’andamento della domanda per i prestiti personali e finalizzati degli ultimi 12 mesi, ponderando i dati sul numero dei giorni lavorativi, che permette di comprendere maggiormente quanto sopra indicato.


Fonte: EURISC – Il Sistema CRIF di Informazioni Creditizie


Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

~business

n:;SChOOI

Executive Education

Steven DSouza
Executive Fellow
Corporate Education



Maria de Molina, 27
28006 Madrid, Spain
[email protected]



T +34 91 568 96 83
F +34 91 563 26 32
www.ie.edu

Crif, il barometro della domanda dei prestiti di Ottobre ultima modifica: 2009-12-09T15:16:21+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: