Da Banca Marche un plafond di 350.000 euro per le spese scolastiche e accademiche di studenti e famiglie

Banca Marche LogoBanca Marche ha stanziato un plafond di 350.000 euro per prestiti a tasso zero e senza costi a favore di studenti e famiglie che devono affrontare le spese per il prossimo anno scolastico e accademico.

Il prestito personale per fini scolastici a tasso zero di Banca Marche, spiega una nota, è riservato alle famiglie con Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) fino a 30.000 euro che abbiano la necessità di finanziare le spese per la frequenza dell’anno scolastico o accademico dei propri figli, come l’acquisto di libri o di materiale didattico o il pagamento delle tasse scolastiche e universitarie. Saranno concessi prestiti di 900 euro a studente, rimborsabili con 12 rate di 75 euro di sola quota capitale, cioè senza il pagamento di interessi, spese o commissioni. L’iniziativa scadrà il 31 gennaio 2016, salvo esaurimento anticipato del plafond.

“Il nostro istituto ha voluto rinnovare anche per l’anno scolastico 2015-2016 il proprio impegno a sostegno del diritto allo studio – ha sottolineato Luciano Goffi, direttore generale di Banca Marche –. Con questa iniziativa vogliamo permettere a tutti gli studenti di svolgere il proprio percorso di formazione in totale tranquillità dal punto di vista economico, senza sostenere interessi e spese aggiuntive, ma solo rimborsando l’importo della quota capitale”.

Leggi il comunicato

Da Banca Marche un plafond di 350.000 euro per le spese scolastiche e accademiche di studenti e famiglie ultima modifica: 2015-09-09T13:34:55+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: