Da Poste Italiane un prestito per le spese mediche


Si possono richiedere da 1.000 euro a 5.000 euro, rimborsabili da 12 a 60 rate mensili, addebitate direttamente sul conto BancoPosta. Per accedere alla richiesta di finanziamento basta presentare, oltre i documenti di identità e di reddito, gli originali di uno o più preventivi di spese mediche o dentistiche.

Il Taeg massimo del prestito è 8,21%. Non sono previste spese per l’istruttoria della pratica, per l’incasso delle rate e per l’invio delle comunicazioni periodiche.

Per maggiori informazioni: numero verde 800 00 33 22 e www.poste.it

Da Poste Italiane un prestito per le spese mediche ultima modifica: 2010-04-26T08:02:03+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: