Dalla Bei nuovo pacchetto di interventi in favore delle pmi

Bei LogoLa Banca europea per gli investimenti ha approvato un ulteriore pacchetto di interventi a sostegno delle Pmi, per la realizzazione di investimenti agevolati.

Si tratta di importanti linee di finanziamento messi a disposizione degli istituti convenzionati e assegnatari dei fondi che potranno erogare direttamente alle imprese che ne faranno richiesta.

INTERVENTI AMMESSI: ampliamento e ammodernamento di impianti già esistenti, acquisti beni strumentali, beni ammortizzabili, tecnologia digitale e in certi casi anche finanziamento del capitale circolante correlato al normale ciclo commerciale, liquidità e scorte.

BENEFICIARI: Piccole e Medie Imprese di tutti i settori produttivi, industria, commercio, servizi, turismo, ecc., compresa anche agriindustria, agricoltura e allevamento.

FINANZIAMENTO: l’importo minimo da richiedere non è indicato espressamente, comunque in genere si parte da un minimo di 100.000 euro che varia a seconda dell’istituto prescelto, e il massimo è pari a 12 milioni e cinquecentomila euro. In ogni caso l’importo richiesto deve essere congruo e compatibile con l’attuale situazione aziendale di bilancio.

REQUISITI: ultimi 2 bilanci positivi con utili compatibili con il Business Plan del progetto di investimento proposto e assenza di segnalazioni negative alla centrale rischi.

EROGAZIONE: il finaziamneto viene erogato anticipatamente in unica soluzione.

Procedura aperta, misura a sportello.

Dalla Bei nuovo pacchetto di interventi in favore delle pmi ultima modifica: 2016-06-15T17:12:31+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: