Davide Ricci, presidente e ceo di Agent321: “A novembre Forum Agenti apre anche a mediatori creditizi e agenti in attività finanziaria”

Davide RicciForum Agenti, la grande fiera nazionale che rappresenta il principale momento di incontro tra aziende, società, imprese da un lato e agenti di ogni settore merceologico dall’altro, apre a mediatori creditizi e agenti in attività finanziaria. Il prossimo evento si terrà a Milano dal 26 al 28 novembre e offrirà un’opportunità di incontro e di scambio anche agli operatori del settore dell’intermediazione del credito. Per capire esattamente come funziona la fiera e quali possibilità offra a professionisti e società abbiamo rivolto alcune domande a Davide Ricci, presidente e ceo di Agent321, organizzazione no profit che si occupa di mettere in contatto agenti di commercio con aziende in tutto il mondo e che, nell’ambito delle sue numerose iniziative, organizza il Forum.

Ci può spiegare nel dettaglio come funziona Forum Agenti?
Il meccanismo è estremamente semplice. In pratica, come indica il nome, non è altro che uno spazio fisico in cui si incontrano domanda e offerta di agenti. Concretamente il forum si articola in tre giorni di colloqui tra gli agenti di ogni settore merceologico che cercano aziende e aziende mandanti che cercano nuovi agenti. Le aziende interessate a trovare nuovi agenti possono prenotare una “Scrivania colloquio” oppure uno “Stand colloquio”, ottenendo così la possibilità di partecipare come “Espositori Forum Agenti” e di incontrare tutti gli agenti interessati alla loro business e ai loro prodotti. Dall’altro lato gli agenti possono richiedere un “biglietto personale gratuito”, che consentirà loro di accede alla fiera per incontrare le aziende.

Quanto costa per un’azienda partecipare?
Il costo varia in base alle dimensioni dello stand prenotato, due metri per tre oppure tre metri per quattro. Tutti i dettagli dei costi sono disponibili sul sito del Forum: www.forumagenti.it. Nel momento in cui un’azienda prenota uno spazio espositivo viene contattata dalla nostra redazione per definire i dettagli, come i loghi da esporre, i cataloghi, i testi necessari e tutto ciò che serve, comprese ovviamente sedie e scrivanie. Successivamente la redazione informa gli agenti dell’evento e di quali sono le aziende partecipanti. A quel punto le aziende e gli agenti vengono alla fiera, si incontrano a tu per tu e possono parlare di affari senza doversi preoccupare di altro. Il vantaggio evidente è quello di avere grandi numeri tutti concentrati in un unico spazio e in unico momento. L’edizione dell’anno scorso, ad esempio, ha visto la partecipazione di 407 espositori tra aziende, ambasciate e consolati, e 7.536 agenti di commercio. Il nostro obiettivo è proprio quello di aumentare esponenzialmente le opportunità e le offerte di lavoro per gli agenti, da un lato, e di agevolare le aziende nell’instaurazione di nuove collaborazioni, dall’altro.

In vista del Forum di Milano avete stretto un accordo con SimplyBiz. Di cosa si tratta?
Visto che questo è il primo anno in cui avremo la partecipazione di mediatori creditizi e agenti in attività finanziaria abbiamo voluto coinvolgere una società che conosce da vicino il settore e i suoi professionisti, come abbiamo già fatto in passato in altri ambiti. Grazie all’intesa sottoscritta i clienti di SimplyBiz potranno partecipare alla fiera usufruendo di tariffe agevolate.

Per maggiori informazioni consultare: http://www.forumagenti.it/it/617/special/simply-biz

Davide Ricci, presidente e ceo di Agent321: “A novembre Forum Agenti apre anche a mediatori creditizi e agenti in attività finanziaria” ultima modifica: 2015-10-03T13:50:44+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: