Deposit Solutions approda negli Stati Uniti

Deposit SolutionsDeposit Solutions ha annunciato il lancio negli Stati Uniti della propria piattaforma di depositi, presentando al mercato il nuovo portale di risparmio SaveBetter.com. La piattaforma, spiega una nota, offre alle banche statunitensi la capacità a livello nazionale per distribuire i loro prodotti di deposito al dettaglio, fornendo così agli americani un accesso migliore, una scelta più ampia e una maggiore convenienza nel momento in cui acquistano prodotti di risparmio assicurati dalla Fdic (Federal Deposit Insurance Corporation).

La piattaforma di Deposit Solutions,continua la nota, è la prima e unica del suo genere ad approdare negli Stati Uniti e rappresenta un’importante innovazione nel mercato dei depositi americano, che ha un valore pari a 16 trilioni di dollari

I depositi al dettaglio sono una fonte di finanziamento chiave per le banche americane, in quanto dispongono di molte caratteristiche comportamentali positive, come la granularità e la stabilità. Grazie a SaveBetter.com, le banche possono facilmente distribuire i loro prodotti di deposito al dettaglio oltre il proprio mercato domestico, per raggiungere i risparmiatori a livello nazionale senza fare affidamento su un intermediario istituzionale. Gestendo l’intera esecuzione operativa del processo di raccolta, incluso il marketing e il servizio clienti, Deposit Solutions fornisce alle banche una soluzione di servizio completa per raccogliere depositi al dettaglio.

Con SaveBetter.com, offriamo alle banche americane una capacità a livello nazionale disponibile da subito, aiutandole a finanziarsi in modo più efficace con i depositi al dettaglio – ha commentato Philipp von Girsewald, ceo Usa di Deposit Solutions -. Siamo i primi nel settore dei depositi negli Stati Uniti a connettere direttamente risparmiatori e banche attraverso una piattaforma digitale e con vantaggi reciproci per entrambe le parti.

Gli americani che vogliono risparmiare denaro e accedere a una selezione crescente di prodotti di deposito, hanno la possibilità di beneficiare della sicurezza, della scelta e della convenienza resa disponibile da SaveBetter.com. In particolare, possono depositare denaro su tutti i prodotti elencati in SaveBetter.com senza dover aprire un nuovo conto con ogni banca. SaveBetter.com rende facile per i consumatori scoprire, accedere e gestire più prodotti di diverse istituzioni.

L’America ha un mercato dei depositi enorme e un settore di intermediazione dei depositi maturo. L’arrivo di Deposit Solutions negli Stati Uniti apporta un’entusiasmante innovazione in questo mercato – ha affermato Peter Thiel, co-fondatore di PayPal e primo investitore in Deposit Solutions -. Deposit Solutions può fare per il business dei depositi ciò che PayPal ha fatto nell’ambito dei pagamenti“.

Le prime banche partner statunitensi di Deposit Solutions sono Continental Bank di Salt Lake City, Ponce Bank (quotata in borsa come PDL Community Bancorp) di New York e Cbkc di Kansas City, e verranno seguite da altre a breve. L’offerta iniziale su SaveBetter è rappresentata da conti di risparmio, che saranno completati nel prossimo futuro da certificati di deposito (CD) bancari, l’equivalente statunitense dei depositi overnight e a tempo determinato.

Con il lancio della nostra piattaforma statunitense, riaffermiamo l’ambizione di fornire una nuova infrastruttura per il business dei depositi globali. Siamo davvero orgogliosi di essere la prima società a gestire una piattaforma di depositi sia nel continente europeo, sia in quello americano – ha sottolineato Tim Sievers, ceo e fondatore di Deposit Solutions -. Ovviamente, il lancio odierno di SaveBetter.com è solo l’inizio: ora vogliamo espandere l’offerta di prodotti sulla piattaforma, collaborare con nuovi partner e dare vita alla nostra visione di un mercato dei depositi aperto, a vantaggio di banche e risparmiatori negli Stati Uniti.

Deposit Solutions è stata fondata nel 2011 ed è una delle fintech più grandi e in più rapida crescita in Europa. La sua piattaforma europea collega oltre 150 banche in 20 Paesi diversi e all’inizio dell’anno ha superato la soglia dei 30 miliardi di dollari di depositi distribuiti.