Deutsche Bank e Google, al via partnership strategica per guidare trasformazione del settore bancario

Deutsche BankDeutsche Bank e Google Cloud hanno avviato una partnership strategica che mira a ridefinire il modo in cui la banca si svilupperà e offrirà nuovi servizi finanziari ai clienti. La partnership fornirà servizi cloud all’avanguardia a Deutsche Bank, consentendo al tempo stesso la co-innovazione tra le due società per creare, spiega una nota, “la prossima generazione di prodotti finanziari basati sulla tecnologia per i clienti”.

Entrambe le parti hanno firmato una lettera di intenti e prevedono di firmare un contratto pluriennale entro i prossimi mesi.

La partnership consentirà a Deutsche Bank di accelerare la sua transizione nel cloud e di sfruttare le capacità ingegneristiche di entrambe le società. Insieme a Google Cloud, Deutsche Bank trasformerà la sua architettura It. “La trasformazione pluriennale e l’ottimizzazione degli attuali sistemi della banca – continua la nota – avverranno secondo un approccio graduale. Entrambe le parti si impegnano a rispettare la normativa sulla privacy e sulla protezione dei dati per mantenere la riservatezza, l’integrità e la disponibilità dei dati dei clienti e delle risorse informative di Deutsche Bank”.

Con questa partnership l’istituto di credito avrà anche accesso alla tecnologia di Google legata all’intelligenza artificiale e al machine learning. I potenziali impieghi di queste tecnologie vanno dalla previsione dei flussi di cassa, alla migliore analisi dei rischi, fino a soluzioni di sicurezza avanzate per proteggere gli account dei clienti. 

“Per oltre 150 anni, Deutsche Bank è stata un pioniere del settore, con un forte primato di innovazione nel settore dei servizi finanziari – ha dichiarato Sundar Pichai, ceo di Google e Alphabet -. Siamo entusiasti della nostra partnership strategica e dell’opportunità per Google Cloud di essere utile a Deutsche Bank e ai suoi clienti”.

“La partnership con Google Cloud sarà un importante motore della nostra trasformazione strategica – ha aggiunto Christian Sewing, ceo di Deutsche Bank -. È la dimostrazione della nostra determinazione a investire nella tecnologia. Il nostro futuro è fortemente legato al processo di digitalizzazione”.