Deutsche Bank: Giuseppe Baldelli nominato chairman of Emea Investment banking coverage & advisory

Deutsche Bank annuncia la nomina di Giuseppe Baldelli a chairman of Investment banking coverage & advisory (Ibca) per l’Emea (Europa, Medio Oriente e Africa). Nel suo nuovo ruolo Baldelli, che manterrà la guida dell’origination & advisory (Ibca e Capital Markets) per l’Italia, avrà la responsabilità di sviluppare le attività di investment banking nella regione Emea.

Baldelli, classe 1972, ha un’esperienza di 25 anni nell’investment banking a livello italiano e internazionale. È entrato in Deutsche Bank nel 2010 a capo dell’m&a per l’Italia. Nel 2012 ha assunto la responsabilità sulle attività di investment banking nel mercato italiano, svolgendo fino al 2017 il ruolo di Head of IBCA e, dal 2018 a oggi, di head of origination & advisory (Ibca e Capital Markets). Dal 2017 al 2018 ha svolto il ruolo di vice chairman of Emea m&a, con la responsabilità di guidare le attività di strategic coverage e m&a nell’area del Sud Europa. In precedenza, dal 1996 al 2009, ha lavorato in Credit Suisse nei team sia di Emea m&a che di Emea media & telecoms diventando managing director nel 2008. Si è laureato nel 1996 in economia aziendale presso l’Università Commerciale L. Bocconi magna cum laude e ha conseguito il master Cems presso l’università Hec di Parigi.