Deutsche Bank sceglie l’Italia per il lancio di db Impresa eXtra, nuova piattaforma di servizi dedicata a piccole-medie imprese e start up

Deutsche BankSi chiama db Impresa eXtra l’innovativo portale targato Deutsche Bank che mette a disposizione degli imprenditori servizi studiati per rispondere alle esigenze gestionali del business: analisi di mercato e benchmarking, business intelligence, geomarketing e risk monitoring, per orientarsi nel mercato di riferimento e aumentare la propria competitività.

L’Italia, si legge in una nota, è il primo Paese scelto da Deutsche Bank per il lancio di questa piattaforma digitale che verrà presto inaugurata anche in altri paesi del Gruppo, tra cui Germania, Polonia e Spagna.

“Siamo molto orgogliosi di essere il primo paese del Gruppo a lanciare db Impresa eXtra – ha dichiarato Mario Cincotto, responsabile della divisione retail di Deutsche Bank in Italia -. È uno strumento innovativo per il mercato delle imprese, anche start up, che ci permette di rispondere in maniera ancora più organica e completa, anche al di là della proposizione dei classici servizi bancari, ai bisogni dei nostri clienti. db Impresa eXtra rappresenta inoltre una preziosa opportunità per far conoscere la qualità dei nostri servizi finanziari a potenziali nuovi clienti, rafforzando la nostra posizione sul mercato italiano”.

db Impresa eXtra, che è stata progettata in collaborazione con la società Bcsg (uno dei principali provider di servizi cloud a livello internazionale), propone servizi di elaborazione dati e analisi di mercato personalizzati, organizzati in quattro applicazioni (eXnova, eXpandi, eXplora, eXporta), grazie alle quali l’imprenditore potrà meglio orientarsi, per esempio:

  • analisi dei mercati esteri;
  • strategie di crescita/internazionalizzazione;
  • strutturazione di nuovi business plan;
  • partecipazione a nuove gare d’appalto;
  • riduzione del rischio d’impresa nel proprio business (attraverso un monitoraggio dello stato di salute finanziario delle aziende con cui collabora);
  • confronto di prestazioni con i competitor;
  • individuazione delle aree geografiche potenzialmente più interessanti.

“È un traguardo molto importante essere la prima banca ad avere pensato e realizzato un provider digitale di servizi per le aziende – ha aggiunto Roberto Mancone, responsabile globale dei prodotti business per Deutsche Bank -. Con db impresa eXtra, saranno oltre 4 milioni in Italia e 10 milioni in Europa, le potenziali piccole e medie imprese ad avere  accesso illimitato a una moltitudine di dati che renderanno  la business intelligence, il geomarketing, il risk monitoring, le analisi di mercato e il benchmarking estremamente accessibili e convenienti. Tutto questo aiuterà le Pmi nella competizione in ambito digitale, creando un innovativo modello di relazione tra la banca e i propri clienti business. Dopo il lancio in Italia, ci attiveremo per implementare questa tecnologia anche in Germania e Polonia entro la fine dell’anno”.

Per usufruire della nuova piattaforma, i clienti Deutsche Bank dovranno semplicemente registrarsi accedendo al portale dedicato. Per i non clienti, invece, sarà sufficiente richiedere l’attivazione del servizio, con la possibilità di pagamento attraverso carta di credito e senza la necessità di aprire un conto corrente.

db Impresa eXtra rientra nei progetti di Deutsche Bank volti a sviluppare e confermare l’attenzione crescente verso la centralità del cliente e l’innovazione.

Deutsche Bank sceglie l’Italia per il lancio di db Impresa eXtra, nuova piattaforma di servizi dedicata a piccole-medie imprese e start up ultima modifica: 2015-07-22T13:58:01+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: