Deutsche Bank, tre nuove professioniste nel team private banking & wealth management

Deutsche BankContinua a rafforzarsi la squadra italiana del private banking & wealth management (pb&m) di Deutsche Bank: entrano nel team high-net di Milano tre senior private banker di grande esperienza, che contribuiranno a portare avanti il percorso di crescita della divisione, con l’obiettivo di diventare sempre più piattaforma di riferimento sul mercato italiano per la clientela nei settori hn, imprenditori e uh.

Dopo la laurea in scienze politiche presso l’Università degli Studi di Milano, Valeria Ferrario ha iniziato la sua carriera in Caboto come assistant relationship manager, per poi contribuire alla nascita di Twice Sim come account manager. Per oltre 14 anni ha poi ricoperto il ruolo di senior private banker presso Credit Suisse Italy. Qui si è occupata, con la qualifica di director, della gestione di patrimoni e relazioni importanti sia in termini di gestione finanziaria, sia di wealth planning.

Laureata in finanza aziendale presso l’Università Bocconi, Francesca Ricchiuto ha iniziato la sua carriera nella divisione di investment banking di Credit Suisse. Successivamente, ha supportato il ceo dell’istituto nella definizione della strategia in Italia per le tre divisioni della banca (private banking, asset management e investment banking) per poi approdare nel wealth management nel 2013, dapprima su alcuni progetti strategici e poi con il ruolo di private banker.

Dopo la laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano, un po’ per caso rispetto al progetto iniziale di diventare un magistrato, Caterina Tobia ha fatto il suo ingresso in Caboto, dove ha iniziato la sua carriera di private banker. Dopo 10 anni, è approda in BSI, dove ha avuto l’opportunità di affiancare all’attività di banker anche quella di membro del Comitato di Investimenti in Italia. Nel 1998 Caterina è entrata in Credit Suisse, dove per 22 anni ha ricoperto il ruolo di senior private banker gestendo tra i più importanti patrimoni della banca.

Il nostro più caloroso benvenuto a Valeria, Francesca e Caterina, tre professioniste di grande competenza e particolarmente stimate nel settore del private banking italiano – ha dichiarato Roberto Coletta, head of pb&wm di Deutsche Bank in Italia -. Il loro ingresso rafforza ulteriormente il team milanese dedicato alla clientela high-net: un team di cruciale importanza e in costante crescita, che ha l’obiettivo di mettere a disposizione e di gestire per i clienti di alto profilo l’intera proposition che una banca internazionale come Deutsche Bank è in grado di offrire”.