Doorway, dalla Consob via libera alla gestione diun portale di equity investing online

Doorway LogoDoorway s.r.l., società fondata da Antonella Grassigli, Federica Lolli, Marco Michelini e Donato Montanari, annuncia di avere ottenuto dalla Consob l’autorizzazione quale gestore del portale di equity investing online doorwayplatform.

A seguito dell’autorizzazione, concessa con delibera n. 20719 del 28/11/2018, Doorway risulta pertanto iscritta nella sezione ordinaria del “Registro dei Portali di Equity Crowdfunding” tenuto da Consob.

Come annunciato durante l’evento di lancio dello scorso novembre a Bologna nella sede di Unipol Banca, partner bancario di Doorway, il portale inizierà la propria operatività entro la fine di dicembre: ha come mission quella di portare online il processo di investimento in startup e pmi ad alta scalabilità e di creare altresì un private market offline di investimenti già nel portafoglio dell’investitore.

Le aziende oggetto di investimento presenti sulla piattaforma verranno preventivamente validate da advisor qualificati e saranno oggetto di due diligence. L’accesso alla piattaforma sarà riservato a investitori, quali business angels, professionisti, imprenditori, managers e family offices, che saranno invitati a fare parte della community dalla piattaforma o tramite referrals di soggetti già iscritti alla stessa.

A prestare assistenza a Doorway, lo studio legale Dwf, con il partner Giovanni Cucchiarato, che riconferma la sua importante presenza nel segmento del FinTech, in particolare grazie all’esperienza acquisita negli ultimi cinque anni nell’investment-based crowdfunding e negli altri strumenti di finanza alternativa per le imprese.

Doorway, dalla Consob via libera alla gestione diun portale di equity investing online ultima modifica: 2018-12-11T14:21:00+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: