Doxa, poca fiducia dei cittadini per la ripresa economica nel 2012. I dati dell’Italia e del mondo

In Italia, secondo i dati Doxa, l’indice Net Hope (vale a dire la “speranza netta”, ossia la differenza tra gli ottimisti e i pessimisti) fa registrare un triste -30%, dato dal 4% di ottimisti a fronte di un 34% di pessimisti. Nel mondo il 30% della popolazione pensa che il 2012 sarà un anno di prosperità economica rispetto al 2011, mentre il 34% si aspetta un anno di maggior difficoltà economica rispetto a quello appena concluso. Il 27% prevede una situazione invariata e infine l’8% non ha fornito alcuna risposta alla domanda sulle previsioni per il 2012.

Lo studio rivela che il triste primato della disperazione per la situazione economica è detenuto dall’Europa, seguito dal Nord America. Nel resto del mondo ci sono comunque molti paesi che restano fiduciosi, primo fra tutti la Cina. Tra i 50 paesi coinvolti, 34 hanno fatto registrare una quota di popolazione pessimista superiore a quella ottimista, mentre in 15 paesi gli ottimisti superano i pessimisti ed in India i  due gruppi si equivalgono.

La situazione più negativa è stata rilevata in Francia, dove l’indice Net Hope  è pari a -80%, mentre il primato dell’ottimismo spetta alla Nigeria col dato diametralmente opposto  del +80%. Giusto per citarne alcuni, l’indice Net Hope rilevato negli USA è pari a -21%, in Giappone -29%, in Germania -39% e in China +21%.

I giovani non perdono la speranza: i dati mostrano dei tratti comuni ai giovani di tutto il mondo: sotto i 30 anni, a livello mondiale, l’indice Net Hope è pari a +9%, mentre scende a -5% fra i 30 e i 50 anni, a -19% fra i 51 e i 65 e -32% oltre i 65 anni.

La top 10 degli ottimisti include 4 paesi asiatici (Azerbaijan, Turchia, Pakistan e Iraq), 2 paesi africani (Camerun e Nigeria), uno dell’America Latina (Colombia) e 3 europei (Islanda, Romania e Macedonia).

La top 10 dei pessimisti annovera invece 9 paesi europei (Austria, Belgio, Svezia, Germania, Bosnia, Danimarca, Svizzera, Finlandia e Russia) e un solo paese dell’America Latina (Perù).

Doxa, poca fiducia dei cittadini per la ripresa economica nel 2012. I dati dell’Italia e del mondo ultima modifica: 2012-01-03T16:38:28+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: