EGG Finance: Sapori d’autunno 2021, le interviste ai protagonisti della serata ai Feudi di San Gregorio

Dalle criptovalute controllate dall’Oam al networking, all’importanza dei crm durante la pandemia. Di questo e altro si è parlato durante l’evento Sapori d’Autunno, promosso da EGG Finance, insieme con SimplyBiz, lo scorso 14 ottobre presso le Cantine dei Feudi di San GregorioRistorante Marennà. La serata ha rappresentato un’occasione di networking per parlare di mediazione creditizia, strategie di business e mercato assaporando la cena raffinata preparata dallo chef stellato Roberto Allocca e sorseggiando i vini pregiati della cantina.

Vi proponiamo di seguito le interviste realizzate durante la cena.

Vito Torelli, componente del comitato di gestione dell’Oam (Organismo agenti e mediatori) condivide la gioia di rincontrarsi dopo un anno e mezzo in un’atmosfera elegante e allo stesso tempo intima per scambiarsi opinioni, confrontarsi e non perdere di vista il mercato reale. L’iniziativa consente infatti di cogliere i trend e le proiezioni, che consentiranno di dare indicazioni e suggerimenti al legislatore nel momento in cui si potrà rimettere mano alla normativa di settore, che ha ormai più di 10 anni e necessita di un aggiornamento.

Federico Luchetti, direttore generale dell’Oam ha parlato di due novità che riguardano l’Organismo: la futura gestione del registro delle criptovalute e il nuovo registro dei soggetti convenzionati in dirittura d’arrivo.

Gaetano Nardo, amministratore delegato di Premia Finance, per la prima volta alla serata di networking promossa da EGG Finance, racconta l’importanza della tecnologia nel settore e la soddisfazione per la recente operazione di quotazione in Borsa che ha riguardato la sua società di mediazione creditizia.

Stefano Maffey e Mauro Scaccia, rispettivamente amministratore e responsabile dell’unità cessione del quinto di Toscano Mutui, hanno parlato del recente ingresso di Mauro Scaccia nella società e dell’introduzione della cessione del quinto nel business aziendale. Per poi soffermarsi sull’importanza del crm di EGG Finance, uno strumento che è alla base di ogni società strutturata.

Gerardo Parrella, amministratore di GE.SI. Finance,si è soffermato sull’importante ruolo che i crm hanno rivestito durante la pandemia, consentendo l’identificazione a distanza per la sigla dei contratti di cessione del quinto, e sulla capacità del software di EGG Finance di adattarsi alle esigenze della società.

Infine, Roberto Matetich, consulente di EGG Finance e sommelier, ha raccontato la sula ultima esperienza lavorativa nata due anni fa proprio ai Feudi di San Gregorio e che lo ha portato a rappresentare il key account tra EGG e la certification authority Intesi Group. In conclusione di intervista, come nella rubrica Simplywine, ha associato un vino a ciascuno dei due deus ex machina dell’azienda tecnologica specializzata in crm cloud dedicati al settore finanziario: il ceo Alessandro Palmisano e il referente per il marketing & business development Antonio Capaldo.